Linee sottili e rughe - Come posso ridurle o eliminarle?

Mostra di più

Mentre la nostra pelle è unica come lo siamo noi ed invecchia in modo diverso a seconda della nostra genetica e del nostro stile di vita, i primi segni di invecchiamento cutaneo appaiono normalmente sulla superficie intorno ai 30 anni.

Quando la pelle invecchia, i suoi processi di rinnovamento rallentano e la sua struttura si indebolisce. Le sostanze che mantengono la pelle soda e liscia iniziano a ridursi. Questo è dovuto a una combinazione di fattori interni ed esterni.

I primi segni più evidenti dell'invecchiamento della pelle sono linee sottili e rughe che diventano profonde con il passare del tempo. Ci sono diverse possibilità per trattarle e ridurne la comparsa. Alcuni metodi sono invasivi, altri non sono invasivi. Alcuni offrono benefici immediati e altri risultati a lungo termine.

CAUSE, FATTORI SCATENANTI E CONTRIBUENTI

Cosa sono e quali sono le cause delle linee sottili e le rughe?

Rughe sulla fronte: diagramma della struttura della pelle
La struttura della pelle cambia quando invecchiamo e si sviluppano le linee sottili e le rughe.

Quando invecchiamo, le sostanze che mantengono la nostra pelle liscia diminuiscono. Fra queste ci sono il collagene, l'elastina e l'Acido Ialuronico.

La pelle giovane ha una struttura un po' come i mattoni: una disposizione regolare del tessuto dermico e una fornitura abbondante di collagene. Appare uniforme e risulta compatta. Con il passare del tempo, i fattori interni ed esterni cominciano ad influenzarne l'aspetto:

  • Fattori interni: il processo di invecchiamento naturale (o biologico) predeterminato dai nostri geni
  • Fattori esterni: fattori ambientali che causano lo stress ossidativo, per esempio un'eccessiva esposizione alla luce del sole

A partire dai 25 anni circa, un calo annuale dell'1% dei livelli di collagene, insieme a una disposizione sempre più disorganizzata del tessuto dermico, provoca una perdita di forza della pelle e la comparsa di linee sottili e rughe.

Un altro fattore chiave nella formazione delle linee sottili e delle rughe è la secchezza indotta dall'età. Come risultato della diminuzione delle funzioni cutanee, la pelle matura diventa sempre più secca e può essere anche pruriginosa e ruvida. Questo è dovuto, tra gli altri fattori, a una diminuzione della quantità di Acido Ialuronico prodotto nella pelle. Questa è la sostanza che lega l'idratazione e che circonda le cellule dando alla pelle il suo aspetto giovane e liscio. Questa diminuzione fa sì che la pelle perda la sua sensazione di pienezza e compattezza e diventi più suscettibile alle pieghe e alle rughe profonde.

Questi processi generali di invecchiamento cutaneo contribuiscono anche ad una perdita di volume e, con l'ulteriore avanzare dell'età, ad una perdita di elasticità.

 

Cosa peggiora le linee sottili e le rughe?

Le rughe sono una parte inevitabile dell'invecchiamento, ma ci sono fattori interni ed esterni che possono accelerare il loro sviluppo:

Rughe sotto gli occhi: causate dal sole
L'esposizione al sole accelera lo sviluppo di linee sottili e rughe più di qualsiasi altro fattore esterno.

Il sole

I danni del sole sono la causa principale del fotoinvecchiamento (invecchiamento prematuro della pelle  causato dal sole) e contribuiscono alle rughe. L'esposizione prolungata e ripetuta causa danni al collagene e si tradurrà in una struttura della pelle meno elastica e indebolita che si raggrinzisce più facilmente. Leggi di più su come UVA, UVB e luce HEVIS influenzano la pelle.

Inquinamento

L'inquinamento provoca il rilascio di radicali liberi e accelera lo stress ossidativo nella pelle.

Fumo

Lo stress ossidativo è innescato anche dal fumo. I radicali liberi danneggiano la struttura della pelle e contribuiscono ai segni generali dell'invecchiamento, comprese le rughe. Inoltre, la nicotina e altre sostanze chimiche contenute nelle sigarette danneggiano il collagene e l'elastina della pelle. Questo ha un effetto sull'elasticità della pelle e può anche favorire la comparsa di rughe.

Dieta

Alcuni alimenti, soprattutto frutta e verdura, sono ricchi di antiossidanti e possono aiutare a prevenire l'invecchiamento precoce e a rallentare l'invecchiamento della pelle in generale.

Mancanza di sonno

La pelle ha bisogno di sonno per potersi riparare e rigenerare.

SEGNI E SINTOMI

Tipi di rughe: dove appaiono le linee sottili e le rughe e perché?

A differenza della perdita di volume, le linee sottili e le rughe sono facili da individuare perché appaiono come linee distinte o pieghe sul viso. Con il tempo, le linee sottili appaiono su tutto il viso e si sviluppano in rughe profonde, ma tendono a diventare visibili prima in alcune aree:

Rughe sotto gli occhi

Rughe di espressione sotto gli occhi
Le prime linee sottili e rughe visibili appaiono intorno agli occhi.

Le linee sottili intorno agli occhi sono spesso il primo segno visibile dell'invecchiamento della pelle e sono conosciute come "zampe di gallina" o "rughe d'espressione". Questo perché la pelle più sottile in questa zona è più incline a sviluppare linee rispetto ad altre parti del viso. Qui le linee sottili si sviluppano in rughe e diventano più pronunciate nel tempo. Le rughe sono spesso più evidenti nella zona degli occhi.

Rughe sulla fronte

Rughe sulla fronte
Le rughe sulla fronte diventano più profonde nel tempo.

Si possono notare linee orizzontali e solchi tra le sopracciglia. Queste iniziano come "rughe mimiche" e sono in parte causate dalle espressioni facciali. Si approfondiscono con il tempo.

Rughe naso labiali

Rughe sul viso: piega nasalabiale
Le linee sottili intorno alla bocca e al naso diventano profonde e visibili e sono note come pieghe nasolabiali.

Le rughe più profonde appaiono e collegano il naso e la bocca. Queste sono conosciute come pieghe nasolabiali. La comparsa di queste rughe può essere legata a una perdita di volume, poiché sono anche un segno di cedimento della pelle.

SOLUZIONI

Come posso prevenire e ridurre le rughe?

Anche se tutta la pelle invecchia, ci sono cose che puoi fare per aiutare a ridurre la comparsa delle rughe e a favorire la luminosità alla tua pelle.

Soluzioni per ridurre le rughe

Rughe sotto gli occhi: principi attivi nelle formule per prendersi cura della pelle
I principi attivi nei prodotti anti-età possono aiutare a ridurre l'aspetto delle rughe.

I trattamenti specifici anti-età possono aiutare a ridurre la comparsa delle rughe. I seguenti principi attivi (elencati in ordine alfabetico) sono utilizzati nelle formule anti-età per ridurre l'aspetto delle rughe:

Alfa-idrossiacidi (AHA)

Alfa-idrossiacidi (AHA)

Questi agiscono come super-esfolianti. Il complesso usato in Eucerin Hyaluron-Filler Night Peeling & Serum combina tre diversi acidi - Acido Glicolico, Acido Lattico e Gluconolattone (un poliidrossiacido) - clinicamente e dermatologicamente provato per esfoliare delicatamente ma efficacemente la pelle e stimolare il rinnovamento cellulare. Il Gluconolattone supporta anche la matrice intorno al collagene della pelle, protegge dalla degenerazione del collagene e aiuta la pelle a mantenere la sua elasticità.

Arctina

Arctina

L'Arctina è un attivo di origine naturale estratto dal frutto della pianta della Bardana. Stimola la riparazione del tessuto connettivo indebolito nelle pareti cellulari. L'Arctina accelera anche il processo di rinnovamento del collagene nelle cellule della pelle, che rallenta drasticamente con l'età. Eucerin Hyaluron-Filler + Elasticity Giorno SPF 15 ed Eucerin Hyaluron-Filler + Elasticity Notte con Arctina migliorano l'elasticità e la compattezza della pelle matura.

Olio di Argan

Olio di Argan

L'olio di Argan (noto anche come olio di nocciolo di Argania Spinosa) è un olio estratto dai noccioli dell'albero di Argan. Contiene fino all'80% di acidi grassi essenziali (Omega-9 e Omega-6). Il corpo utilizza gli acidi grassi per produrre e riparare le membrane cellulari e rafforzare la pelle in modo che sia in grado di svolgere la sua funzione vitale di proteggere il corpo. L'olio di Argan è anche ricco di vitamina E (un potente antiossidante), ha proprietà antinfiammatorie e rende la pelle più liscia e morbida. È un ingrediente chiave in Eucerin Hyaluron-Filler + Elasticity Notte.

Coenzima Q10

Coenzima Q10

Le formule con Coenzima Q10, come quelle della gamma Eucerin Q10 ACTIVE, stimolano la produzione di energia all'interno delle cellule.

Dexpantenolo

Dexpantenolo

Il Dexpantenolo, noto anche come Pantenolo, è un idratante estremamente efficace. Migliora l'idratazione negli strati più esterni della pelle e aiuta a ridurre la perdita di acqua transepidermica per mantenere la pelle morbida ed elastica. Il Dexpantenolo migliora la rigenerazione e la riparazione della pelle durante la notte ed è un ingrediente chiave di Eucerin Hyaluron-Filler Notte ed Eucerin Hyaluron-Filler + Volume-Lift Notte.

Glicin Saponina

Glicin Saponina

La Glycin Saponina, conosciuta anche come Estratto di Germi di Glycin Soja, è un ingrediente attivo estratto dai semi di soia. È uno dei più efficaci stimolatori dell'Acido Ialuronico nello strato dermico della pelle ed è stato dimostrato che aumenta la produzione di Acido Ialuronico fino al 256% a livello cellulare1. È un ingrediente chiave di Eucerin Hyaluron-Filler.

Acido ialuronico

Acido ialuronico

L'Acido Ialuronico è formato dalle cellule della pelle e fa parte del tessuto connettivo della pelle. Una delle sue funzioni chiave è quella di trattenere l'umidità, e ha la capacità di legare tra 1.000 e 10.000 volte il suo peso in acqua (cioè un grammo lega tra uno e dieci litri). Con l'età, la capacità naturale della pelle di produrre Acido Ialuronico si esaurisce e le rughe iniziano a formarsi e ad approfondirsi.

Acido Ialuronico ad alta e bassa densità molecolare

Eucerin utilizza due diversi tipi di Acido Ialuronico nelle formule Hyaluron-Filler e Hyaluron-Filler + Elasticity, Anti-Pigment Dual Serum e Sun Photoaging Control per agire sulle rughe e rimpolparle efficacemente:

  • Acido Ialuronico ad alta densità molecolare (noto anche come Acido Ialuronico a catena lunga). Questo rimane sulla superficie della pelle e lavora per migliorare l'idratazione nello strato più esterno dell'epidermide - dove hanno origine le linee sottili e le rughe.
  • Acido Ialuronico a bassa densità molecolare (noto anche come Acido Ialuronico a catena corta). Con molecole 40 volte più piccole di quelle dell'Acido Ialuronico ad alta densità molecolare, l'Acido Ialuronico a bassa densità molecolare penetra negli strati epidermici più profondi dove stimola la produzione di Acido Ialuronico da parte della pelle stessa, ripristinandone l'idratazione.

Magnololo

Magnololo

Il Magnololo è un principio attivo molto efficace estratto dalla corteccia dell'albero della Magnolia ed è anche conosciuto come estratto di corteccia di Magnolia Officinalis. Innesca la produzione di una sostanza bio-attiva negli strati dermici della pelle che aumenta la sintesi di collagene e stimola il numero e la dimensione delle cellule che danno volume, "rimpolpando" le aree di volume diminuito3. È un ingrediente chiave della gamma Eucerin Hyaluron-Filler + Volume-Lift.

Oligo Peptidi

Oligo Peptidi

Gli Oligopeptidi stimolano la rete di collagene responsabile di una struttura più solida della pelle. Migliorano anche la sintesi di collagene negli strati dermici della pelle, rafforzando così il tessuto connettivo dermico3. Sono estratti dal frutto e dai semi della pianta dell'anice, originariamente coltivata per le sue proprietà di miglioramento della pelle, e sono noti anche come estratto di frutta di Pimpinella Anisum. Sono un ingrediente chiave della gamma Eucerin Hyaluron-Filler + Volume-Lift.

Silimarina

Silimarina

La Silimarina è estratta dai frutti della pianta del Cardo Mariano (nota anche come Cardo della Signora). È un potente antiossidante che protegge il collagene e l'elastina dallo stress ossidativo e aiuta a rafforzare il sistema di microcircolazione della pelle a livello cellulare. È un attivo chiave nella formula Eucerin Hyaluron-Filler + Elasticity.

Enoxolone

Enoxolone

L'Enoxolone, noto anche come Acido Glicirretinico, deriva dalle radici delle piante di liquirizia cinese. Inibisce l'enzima che degenera l'Acido Ialuronico, la Hyaluronidase (HYAL1), e che contribuisce alla degenerazione dell'Acido Ialuronico della pelle per più del 50%.

Trattamenti anti-rughe invasivi

Qualsiasi trattamento delle rughe che implica una procedura invasiva deve essere eseguito da un dermatologo o da un altro professionista in un ambiente clinico. I trattamenti invasivi delle rughe includono:

Rughe, come rimuoverle: i filler dermici
I filler dermici sono spesso utilizzati per trattare le profonde pieghe nasolabiali tra il naso e la bocca.
Rughe sulla fronte: Iniezione di Botox
I trattamenti invasivi devono essere eseguiti in un ambiente clinico.

Iniezioni di filler dermici: Queste sono progettate per riempire le rughe rimpolpando la pelle, più comunemente con Acido Ialuronico.

La ricerca medica ha dimostrato che l'uso di alcuni prodotti per la cura della pelle contenenti Acido Ialuronico può migliorare significativamente gli effetti dei trattamenti di riempimento con Acido Ialuronico quando i prodotti per la cura della pelle sono usati regolarmente dopo l'iniezione per un tempo prolungato - specialmente intorno agli occhi. L'Acido Ialuronico è la sostanza attiva principale della gamma anti-età di Eucerin Hyaluron-Filler ed è stato comprovato che dà risultati, specialmente nella zona degli occhi.

Iniezioni di tossina botulinica (Botox): Queste funzionano limitando temporaneamente il movimento dei muscoli facciali. Sono più comunemente usate sulla fronte e intorno agli occhi. Questo riduce le rughe causate dalle espressioni facciali. Gli effetti svaniscono dopo diversi mesi e la procedura deve essere ripetuta per mantenere i risultati.

  1. Rapporto di studio: Le Saponine - una nuova generazione di principi attivi stimolatori dell'Acido Ialuronico per la pelle umana, S. Gallinat, F. Rippke, C. Keppler, J. Mergell, A. Bürger, F. Stäb, H. Wenck Beiersdorf AG, Hamburg, Germany.
  2. L'unità standard per misurare la massa di un atomo è il kilo Dalton (kDa). L'Acido Ialuronico ad alto peso molecolare ha un kDa di 2000 e l'Acido Ialuronico a basso peso molecolare ha un kDa di 52. Entrambi sono contenuti nelle formule Hyaluron-Filler, Hyaluron-Filler + Elasticity e Sun Photoaging Control.
  3. Studi in vitro.

Trova la Farmacia Eucerin più vicina a te