foto degli anelli di Venere

Rughe sul collo (Anelli di Venere): trattamento e rimedi

0 minuti di lettura
Mostra di più

Chiamati anche Anelli di Venere, le rughe sul collo sono i segni visibili del tempo che passa su questa zona del corpo. Possono fare il loro ingresso già a partire dai 20 anni, per poi diventare sempre più evidenti di compleanno in compleanno.

 

Per fermarle bisogna prevenirle e trattarle al meglio. Scopriamo insieme come.

Come si presentano le rughe sul collo

Le rughe che si formano sul collo hanno una tipica forma a circonferenza, e abbracciano tutta l’ampiezza della zona. Dette anche tech-neck o text-neck, questi segni orizzontali sul nostro corpo sono piuttosto frequenti, e negli ultimi anni, complice anche la tecnologia, si è notevolmente abbassata l’età in cui compaiono (possiamo vederli già a 20 e 30 anni). 

Rughe sul collo: le cause

Il naturale processo di invecchiamento cutaneo è il principale responsabile degli Anelli di Venere (o Collane di Venere). La pelle del collo si presenta particolarmente sottile e soggetta alla perdita di collagene, possiamo considerarla un po’ come quella del contorno occhi, altra zona in cui il passare degli anni è inesorabilmente evidente.

 

Come accennato nel paragrafo precedente, la tecnologia e l’utilizzo di smartphone e tablet hanno accelerato questo processo. I continui movimenti del collo, che si abbassa molte volte al giorno per guardare lo schermo dei dispositivi, sono la causa del formarsi di solchi e segni anche più profondi che in passato, anticipandone inoltre la comparsa.

 

Queste condizioni possono essere aggravate anche da altri fattori, tra cui:

  • L’inquinamento;
  • Il fumo e l’alcol;
  • Lo stress;
  • Un' eccessiva e inadeguata esposizione ai raggi UV;
  • Un’alimentazione scorretta;
  • Carenza di sonno.

Come prevenire le rughe sul collo

Sappiamo bene che la prevenzione è l’arma migliore contro le rughe, e la Collana di Venere non fa eccezione. Come prima cosa, è bene modificare la postura quando siamo al computer. Qui qualche consiglio (che gioverà anche alla circolazione, alla schiena e alle spalle):

  • Tenere la schiena dritta sulla sedia e i piedi appoggiati sul pavimento;
  • Evitare di accavallare le gambe;
  • Evitare di incassare le spalle nel collo, meglio lasciarle morbide;
  • Tenere il mento parallelo al pavimento.

 

Altra cosa importantissima al fine di prevenire le rughe orizzontali sul collo è quella di posizionare smartphone e tablet all’altezza degli occhi ed evitare di abbassare lo sguardo per leggere sullo schermo.

 

Infine, ma non per importanza, per prevenire le rughe che si formano sul collo è bene fin da giovani abituarsi alla giusta routine di idratazione con creme specifiche per questa parte del collo: in questo modo la pelle resterà elastica e giovane più a lungo.

Come prendersi cura del collo invecchiato

Come eliminare, quindi, le rughe circonferenziali del collo? Se da una parte toglierle del tutto è un’impresa ardua, le collane di Venere possono essere trattate al meglio al fine di risultare attenuate. Vediamo di seguito tutti i rimedi.

Rimedi naturali per le rughe del collo

Esistono diversi rimedi naturali per minimizzare i segni del tempo sul collo. Ve ne consigliamo tre:

  • Impacchi con olio di Avocado, da lasciare in posa per circa 15 minuti prima di risciacquare. Questo frutto tropicale ha un’elevata concentrazione di vitamine e minerali al suo interno, ed è ricchissimo di Omega 3 dall’effetto nutriente e liftante.
  • Impacchi con un composto di banane mature, da fare riducendo in poltiglia il frutto e applicandolo per circa 20 minuti sul collo. Non tutti sanno che le banane mature sono un alleato della giovinezza: stimolano, infatti, la rigenerazione della cute e la produzione di collagene, a beneficio dell’elasticità della pelle.
  • Impacchi con olio di oliva da applicare con un asciugamano inumidito con acqua calda per circa 20 minuti. Grazie alle sue proprietà idratanti, antiossidanti e tonificanti, l’olio di oliva è un toccasana per trattare e attenuare le rughe del collo.

Rughe sul collo: la crema migliore

Idratare la zona colpita dagli anelli di Venere è uno dei primi rimedi che possiamo (e dobbiamo) mettere in pratica. Durante l’idratazione poi, scegliendo la crema adatta, è possibile trattare la pelle con principi anti-rughe.

 

Per un’azione idratante quotidiana suggeriamo l’applicazione di Hyaluron-Filler + Elasticity Crema giorno SPF 15, un prodotto che migliora l’elasticità dell’epidermide riempiendo le rughe, anche quelle più profonde, dall’interno.

 

Se vogliamo donare alla pelle del collo un booster di giovinezza, Eucerin Hyaluron-Filler Concentrato è il siero adatto. Formula 3x EFFECT: riempie le rughe, protegge l’Acido Ialuronico della pelle, agisce come antiossidante.

 

Non dimentichiamo, infine, di applicare una crema solare quando ci esponiamo ai raggi UV. Eucerin Sensitive Protect Sun Creme SPF 50+ è la soluzione adatta per chi vuole godersi i benefici del sole senza correre rischi per la pelle.

Ginnastica per le rughe sul collo

È possibile eseguire alcuni semplici esercizi di ginnastica facciale per rassodare il collo, contrastare la Collana di Venere e l’effetto pelle raggrinzita.

  • Esercizio 1. Assumere un’espressione triste, con gli angoli della bocca che spingono verso il basso, fino ad avvertire la sensazione dei muscoli del collo che tirano. Tenere questa posizione per circa 10 secondi e ripetere per 5 volte.
  • Esercizio 2. Ripetere le 5 vocali, stressando ed esagerando la pronuncia per 5 minuti di seguito: in questo modo i muscoli del collo si metteranno in moto.
  • Esercizio 3. Portare la testa all’indietro con un movimento lento, per poi girare il viso prima a destra e poi a sinistra guardando sopra le spalle. Ripetere questo esercizio 5 volte a destra e 5 volte a sinistra.

Massaggi per le rughe sul collo

Anche i massaggi sono un toccasana per l’elasticità del collo. Nel farli dobbiamo sempre ricordare di portare i tessuti verso il viso, quindi verso l’alto e mai verso il basso.

  • Massaggio 1. Mettere le mani sulle clavicole e risalire verso la nuca con un movimento profondo e lento. Ripetere per 5 volte.
  • Massaggio 2. Stendere la crema idratante praticando dei piccoli movimenti circolari che vanno dalla base del collo verso l’alto.
  • Massaggio 3. Posizionare la mano destra sotto il mento sinistro e spostarla da sinistra verso destra. Ripetere allo stesso modo con l’altra mano per circa 5 volte per lato.

I valori Eucerin

Pionieri nel prendersi cura della pelle

Eucerin si prende cura della tua pelle per proteggerla e per mantenere il suo aspetto sano e luminoso.

Raccomandata dai dermatologi​

Eucerin lavora al fianco dei più importanti dermatologi e farmacisti di tutto il mondo per creare trattamenti innovativi, efficaci e raccomandabili dagli esperti.

Impegnati nell’innovazione​

Da oltre 100 anni, Eucerin si dedica alla ricerca e all’innovazione in campo scientifico, con l’obiettivo di creare ingredienti performanti e formule lenitive dall’elevata tollerabilità per aiutarti, ogni giorno, a migliorare la qualità della tua vita.

Trova la Farmacia Eucerin più vicina a te