Viso di una donna di mezza età con i capelli lunghi e scuri

Secchezza cutanea causata dall'età Curare la pelle che è diventata più secca con il passare del tempo

A volte i processi di invecchiamento della pelle provocano il cambiamento della pelle stessa con il tempo, e di conseguenza il suo modo di apparire. Nel caso della secchezza indotta dall'età, essa comporta l'aumento della sensazione di tensione e secchezza che si presentano contemporaneamente alla comparsa di rughe e rughe fini. Questi doppi cambiamenti significano che il modo in cui viene nutrita la pelle deve essere rivalutato: per mantenerla sana, sentire una sensazione di comfort e ridurre i segni visibili dell'invecchiamento.

SEGNI & SINTOMI

Come identificare la secchezza cutanea causata dall'età

La secchezza causata dall'età è un problema che diventa sempre più visibile e necessita sempre più di cure con il passare del tempo.

Può colpire tutti i quattro principali tipi di pelle. Tutti i quattro tipi di pelle infatti potrebbero potenzialmente diventare secchi con l'avanzare dell'età. Nonostante non succeda sempre, l'aumentare della secchezza è un processo comune dell'invecchiamento cutaneo in generale.

La secchezza e la sensiblità cutanea sono spesso collegate e possono manifestarsi contemporaneamente. Con il passare del tempo, la secchezza che accompagna la sensibilità può peggiorare e diventare secchezza causata dall'età.

Come si percepisce la pelle secca a causa dell'età
Con il passare del tempo la pelle può diventare sempre più secca e tesa. Inoltre le caratteristiche della pelle secca e matura possono essere:

  • Ruvidezza
  • Screpolature con la tendenza alla formazione di ragadi
  • Formazione di calli/descquamazione
  • Prurito frequente

Come appare la pelle secca a causa dell'età
Oltre all'aumento della sensazione di secchezza iniziano a diventare visibili sulla superficie della pelle piccoli tagli e rughe. Queste diventano gradualmente più profonde con il passare del tempo, e aumentano di numero.

Viso di donna
Con il passare del tempo la pelle perde l'idratazione
Fronte di donna desquamata
La pelle secca del viso può diventare ruvida e forse anche desquamata
CAUSE & FATTORI SCATENANTI

Cosa rende la pelle del viso più secca con l'età?

La secchezza indotta dall'età è causata da una combinazione di fattori interni & esterni che hanno un influsso maggiore sulla pelle con il passare degli anni.

A partire dai 25 anni di età il metabolismo della pelle rallenta. A partire dal terzo decennio di vita, la pelle inizia a cambiare. Questo invecchiamento cronologico della pelle è inevitabile. E' causato innanzitutto dalle alterazioni fisiologiche delle funzionalità della pelle stessa. In questo caso, diventa gradualmente più secca e meno elastica con il passare del tempo.

La funzione barriera risulta indebolita, e questo contribuisce alla perdita di idratazione. Se si danneggia questa funzione vitale della pelle, questa è meno in grado di proteggersi dai fattori esterni che accelerano ulteriormente la secchezza causata dall'età.

Il sistema metabolico di ogni cellula rallenta. La pelle perde via via l'idratazione e diventa meno elastica. DI conseguenza si avrà la pelle secca del viso e le rughe. Queste due caratteristiche che diventano visibili sulla superficie della pelle mostrano i segni dell cosiddetta secchezza causata dall'età.

La predisposizione genetica e  l'etnicità possono fare a differenza nella velocità con la quale la pelle di una persona invecchia e i segni della secchezza cutanea indotta dall'età diventano visibili.

Donna che si tocca il viso con la mano
Le prime rughe e rughe fini di solito compaiono intorno agli occhi.
Viso di donna con la pelle scura
I segni dell'invecchiamento appaiono meno severi ed iniziano dopo nella pelle più scura.

Con l'avanzare dell'età, influiscono anche i cambiamenti ormonali. Con l'inizio della menopausa una brusca diminuzione dei livelli di estrogeni può rallentare la produzione delle fibre elastiche.

Cosa succede negli strati della pelle?

 

  • Lo strato corneo
    E' fatto di cheratinociti strettamente legati e di sostanza che insieme sono conosciuta come fattori naturali di idratazione, o NMF. Queste sostanza donano a questo strato la capacità di legare l'acqua. Nella pelle giovane, uno strato corneo efficace immagazzina fra il 10 e il 20% di acqua di tutto il corpo.

    Quando la pelle invecchia, si verifica un rallentamento dei processi all'interno dello strato corno e da fattori esterni che ne compromettono la funzione barriera. Non riesce più a trattenere l'idratazione così efficacemente. Di conseguenza la pelle risulta secca, e compaiono le rughe.
  • Gli strati dermici
    La struttura della pelle risulta compromessa ed è più probabile che compaiano le rughe più profonde. L'elasticità e la densità della pelle risultano risultano ridotte, la pelle perde il suo aspetto giovane.
  • Gli strati subdermici
    In questi strati più profondi, le cellule che immagazzinano lipidi diventano più piccole e si riducono di quantità.

Leggi di più sulla struttura della pelle, or su altri segni visibili di invecchiamento e sulle loro cause come le rughe, la perdita di volume o la perdita di densità e luminosità.

SOLUZIONI

Come trattare la secchezza causata dall'età

Stabilire delle buone regole per il trattamento quotidiano

Qualsiasi tipo di pelle secca ha bisogno di un trattamento quotidiano adeguato per migliorarne l'aspetto. La pelle secca può reagire molto più sensibilmente ai saponi e alle soluzioni alcaline come quelle che si trovano in parecchi detergenti. Perciò bisognerebbe detergerla con un prodotto delicato che non la priva dell'idratazione. Cerca delle formule senza profumo e coloranti come la linea Eucerin DermatoCLEAN.

Donna che applica la crema con un batuffolo di cotone sul viso
Assicurarsi di usare prodotti per la pelle adatti alla pelle secca

Durante la fase di trattamento potrebbe essere utile usare prodotti per la pelle che contengono i seguenti ingredienti attivi. Questi sono particolarmente efficaci quando sono specifici alla secchezza causata dall'età

Ingredienti attivi

Urea
L'Urea è uno dei fattori di idratazione naturali, NMF, che viene naturalmente prodotta dal corpo. Questo la rende ideale per trattare la secchezza cutanea. L'Urea è un ingrediente chiave di tutti i prodotti della linea Eucerin Urea.

Acido Ialuronico
Anch'esso si trova naturalmente nella pelle, l'Acido Ialuronico ha un'elevata capacità di legare l'acqua. Migliora il processo di rigenerazione cutanea e la diffusione dei principi nutrienti. Grazie alla sua efficacia contro la pelle secca e le rughe, l'Acido Ialuronico risulta particolarmente utile contro la secchezza causata dall'età.

Questi due ingredienti attivi insieme creano una soluzione estremamente efficace per la secchezza causata dall'età. La formula della linea Eucerin Hyal-Urea contiene una combinazione di entrambi.

Ceramide-3
Favorisce la naturale rigenerazione della barriera cutanea e riduce la mancanza di lipidi. La Ceramide-3 è contenuta nella formula di Eucerin Hyal-Urea Crema Notte Anti-Rughe.

Donna che applica Eucerin Hyal-Urea Crema Giorno o Notte
Eucerin Hyal-Urea Crema Giorno o Notte può essere usata sulla pelle del viso secca o molto secca.
Donna che applica Eucerin Hyal-Urea Contorno Occhi
Eucerin Hyal-Urea Contorno Occhi dona sollievo alla pelle secca del contorno occhi e ridurre la comparsa anche delle rughe profonde.

Evitare i fattori concomitanti

Come nel caso della pelle secca e molto secca del viso, è importante evitare tutto ciò che la rende ancora più secca. Ci sono anche modifiche dello stile di vita che aiutano a rallentare la comparsa della secchezza cutanea causata dall'età.

Bisognerebbe evitare le condizioni climatiche estreme. L'aria molto calda, fredda o secca può alterare l'equilibrio della pelle.

Ci sono sia effetti positivi che negativi dell'esposizione al sole. I raggi UV dovrebbero essere tenuti sotto controllo evitando il sole nelle ore più calde della giornata ed indossando indumenti protettivi. In questo approccio olistico bisognerebbe anche tenere in considerazione l'uso di prodotti con un FP adeguato. Leggi di più su come il sole influisce sulla pelle.

Donna che applica Eucerin Sun Creme
SI raccomanda di usare schermi solari con protezione UV alta, come Eucerin Sun Creme FP30/50+.
Donna che mangia una mela rossa
I cibi ricchi di anti-ossidanti, come la frutta e la verdura aiutano a mantenere sani e vitali la pelle e l'organismo.

Bisognerebbe evitare gli agenti chimici come i prodotti detergenti troppo aggressivi, o i lavaggi del viso con l'acqua troppo calda poiché potrebbero causare l'ulteriore disidratazione della pelle. Questo succede quando i fattori idratanti naturali, NMF della pelle vengono rimossi, rendendola vulnerabile ed incline alla perdita di idratazione.

L'alimentazione può aiutare a rallentare il processo. Una dieta ricca di anti-ossidanti può ridurre la comparsa dello stress ossidativo.

Ogni volta che hai dubbi sulle condizioni della tua pelle, cerca il consiglio di un professionista.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter per godere di vantaggi esclusivi. Ti aggiorneremo regolarmente riguardo novità, offerte speciali, test di prodotto, concorsi e consigli sulla pelle. Registrati gratuitamente!

  • Novità e consigli sulla pelle
  • Offerte esclusive
  • Concorsi e test di prodotto

Video-Consulenza

Con la nostra video-consulenza interattiva potrai scoprire i prodotti Eucerin più adatti al tuo tipo di pelle.
Inizia la video-consulenza

Contattaci via email

Hai domande, idee o suggerimenti per noi? Compila il form e contattaci!
Compila il form