Sun protection for face

Gli effetti del sole sulla pelle del viso

Il viso, le mani e il decolleté sono le parti del nostro corpo maggiormente esposte ai raggi UV. Il sole, preso con moderazione, fa bene al nostro benessere generale. Dona Vitamina D, che ha un effetto positivo e stimolante sull'umore, migliora la circolazione e velocizza il nostro metabolismo. Un'eccessiva esposizione al sole tuttavia può essere molto dannosa. I danni causati dal sole comprendono l'invecchiamento cutaneo prematuro, l'iperpigmentazione e addirittura il cancro della pelle. Perciò è estremamente importante dare alla pelle del viso una protezione specifica e consistente tutto l'anno.

SEGNI & SINTOMI

Come riconoscere i danni del sole sulla pelle del viso

L'esposizione ai raggi del sole eccessiva e senza protezione può avere conseguenze sia a breve che a lungo termine, causando il prematuro invecchiamento cutaneo, l'immuno-soppressione e addirittura il cancro della pelle. E' importante sapere che non è solo il sole preso in vacanza che può danneggiare la pelle. I raggi UV (in particolare gli UVA) e la Luce HEV sono presenti tutto il giorno ed ogni giorno – sia in inverno che in estate, sia nelle giornate nuvolose che nelle giornate di sole. Di conseguenza bisognerebbe considerare la protezione solare del viso una parte della routine di bellezza quotidiana della pelle proprio come la detersione, la tonificazione e l'idratazione.

La pelle del viso ha caratteristiche diverse rispetto alla pelle del resto del corpo:

  • È più sottile,
  • Ha più pori
  • Secerne più lipidi a causa della maggiore quantità di ghiandole sebacee
  • E' anche esposta quotidianamente all'ambiente ed è influenzata da fattori come il vento, il freddo, il fumo, gli agenti inquinanti e, ovviamente, i raggi UVA, UVB e quelli della Luce HEV. Leggi di più sulla struttura della pelle.

Mentre la pelle del corpo è spesso coperta, la pelle del viso è esposta a questi fattori esterni tutto l'anno. Di conseguenza, ha bisogno di essere protetta dal sole con prodotti specificamente sviluppati per i suoi bisogni. Leggi di più sugli effetti del sole sole sulla pelle del corpo.

I raggi UVA, UVB e quelli della Luce HEV influiscono sulla pelle del corpo in modo diverso. Scopri di più su Come i raggi UVA, UVB e la Luce HEV del sole influiscono sulla pelle.

La pelle sensibile del viso è particolarmente incline ai danni del sole. Poiché la luce del sole ha un effetto disidratante, la pelle sensibile può diventare ancora più secca. Questo la rende più vulnerabile agli agenti irritanti, aggravandone ulteriormente i sintomi. Perciò è importante che la protezione solare sia specificamente formulata e testata sulla pelle sensibile.

La pelle del viso ha bisogno della protezione solare
I raggi del sole possono danneggiare la struttura e l'aspetto della pelle del viso.
La pelle del viso è maggiormente esposta a diversi fattori rispetto alla pelle del resto del corpo.
La pelle del viso è esposta al sole.

E' importante riconoscere i segni e i sintomi delle condizioni più comuni:

L'invecchiamento cutaneo prematuro.
Non c'è dubbio che i raggi UVA sono uno dei fattori più importanti nell'invecchiamento prematuro della pelle, ma anche la Luce HEV può causare il fotoinvecchiamento (la denominazione dell'invecchiamento cutaneo prematuro causato dal sole). I sintomi comprendono le rughe, la perdita di elasticità, le macchie dell'età e la pelle ruvida. Scopri di più nella sezione Fotoinvecchiamento: gli effetti dannosi del sole sulla pelle del viso.

Eruzione Polimorfa alla Luce (PLE).
Bastano soltanto 20 minuti per scatenare la PLE, un'eruzione che si manifesta dopo l'esposizione al sole. L'eruzione può presentarsi sotto forme diverse fra cui piccoli brufoli rossi, ampie aree arrossate e vesciche. I raggi UVA sono più comunemente associati ai fattori che scatenano le allergie solari. Scopri di più nella sezione Le Allergie Solari: la PLE e le altre

L'iperpigmentazione
Questa è una condizione in cui compaiono delle macchie scure sulla pelle. E' principalmente causata da un'eccessiva esposizione al sole. Sia i raggi UVA, che i raggi UVB e la Luce HEV possono causare la pigmentazione irregolare e possono contribuire al melasma.

La scottatura solare.
La pelle scottata dal sole è rossa e dolorante. Essa è causa da un'eccessiva esposizione al sole e alla mancanza di protezione. Nonostante tutto il corpo sia a rischio, le parti più comunemente interessate sono quelle a diretto contatto con i dannosi raggi UVB come il viso, le orecchie ed il cuoio capelluto in caso di capelli diradati.

Come proteggere il viso dal sole
I raggi UV sono la causa maggiore di invecchiamento prematuro.
Le scottature solari sul viso
Il viso è una delle parti del corpo più sensibili alle scottature solari.

Herpes simplex labialis.
Uno degli effetti negativi dei raggi UVA è che sopprimono il sistema immunitario. Questo rende la pelle vulnerabile ai virus come l'herpes simplex, conosciuto anche come herpes labiale. Si tratta di piccole vescicolette che si formano sulle labbra o intorno alla bocca.

Cancro della pelle.
L'eccessiva esposizione ai raggi UV del sole possono anche causare il cancro della pelle.

Leggi di più sugli effetti negativi del sole sulla pelle.

Se sei preoccupata per la tua pelle, è importante chiedere consiglio ad un professionista come un dermatologo.

CAUSE & FATTORI SCATENANTI

Come ridurre al minimo i rischi dell'esposizione ai raggi UV e alla Luce HEV

La lista delle condizioni della pelle legate all'esposizione al sole potrebbe essere lunga ma la buona notizia è che molte possono essere evitate come segue:

  • Stare lontano dalla luce diretta del sole, in particolare quando è più forte, ovvero fra le 11 del mattino e le 3 del pomeriggio.
  • Usare prodotti con protezione solare sulle parti del corpo esposte e sul viso come parte della routine di bellezza quotidiana.
  • Usare prodotti con protezione solare che sono stati specificamente sviluppati per il tuo tipo di pelle e per le sue condizioni.
  • Pensare di applicare la protezione solare anche nelle giornate nuvolose.
  • Mantenere i bebè e i bambini piccoli lontani dall'esposizione diretta al sole.
  • Proteggere gli occhi indossando occhiali da sole con filtri UVA e UVB.
  • Proteggere testa e viso con un cappello a falda larga.
  • Fare attenzione ai potenziali effetti collaterali di qualsiasi farmaco prescritto.

Leggi di più sui fattori che influiscono sulla pelle.

Come proteggere i bambini dal sole
Coprire la pelle dal sole sia con indumenti protettivi, sia con il giusto schermo solare, può aiutare a prevenire i danni del sole.
Protezione solare nella routine di bellezza quotidiana
Introduci la protezione solare come parte della tua routine di bellezza quotidiana per la pelle.

La protezione solare è importante e non dovrebbe essere ignorata. Nonostante gli avvertimenti sulla salute e sui danni dell'eccessiva esposizione al sole, l'incidenza sia del tumore benigno della pelle che del melanoma è aumentato negli ultimi decenni. La soluzione per stare al sole in sicurezza è capire i rischi ed adattare il proprio comportamento di conseguenza. Assicurati che la tua pelle sia adeguatamente protetta in ogni momento, rimanendo all'ombra, coprendoti e scegliendo i giusti prodotti con protezione solare.

FATTORI CONCATENATI

I fattori che aumentano il rischio di danni solari

Ci sono diversi fattori che aumentano o diminuiscono la probabilità di una persona di soffrire di una patologia causata dal sole.

  • Età
    La percentuale maggiore di casi di melanoma aumenta costantemente con la fascia d'età, le persone tra i 55 e i 64 sono tre volte più inclini rispetto a quelle fra i 25 ed i 34 anni di età.
  • Tipo di pelle
    I bambini e le persone con la pelle molto chiara, i capelli rossi o biondi e molte lentiggini sono più sensibili ai raggi del sole. leggi di più sui tipi di pelle.
  • Alcune patologie La pelle incline alla rosacea ha una barriera cutanea compromessa con una maggiore perdita di acqua transepidermica e fibre nervose iperreattive nell'epidermide. E' particolarmente vulnerabile ai fattori di stress esterni - compresi i raggi UV - che possono causare sintomi che comprendono l'eritema ed i brufoli rossi.
  • Farmaci
    Alcuni farmaci, fra cui i trattamenti per l'acne, la pillola anti-concezionale e gli antibiotici, possono aumentare la sensibilità della pelle al sole.
  • Fattori genetici
    La ricerca ha dimostrato che alcune persone hanno una predisposizione genetica all'herpes labiale, che può essere scatenata dall'esposizione ai raggi UVA.
  • Trattamenti post-dermatologici
    I peeling chimici o i trattamenti laser possono rendere la pelle estremamente vulnerabile ai raggi UV.

Danni del sole sul viso
Alcune persone sono più inclini ai danni del sole di altre.
Scottatura solare dopo un peeling chimico.
Il peeling chimico può aumentare la sensibilità ai raggi solari
SOLUZIONI

Come prevenire o riparare i danni del sole

I danni del sole possono essere estremamente pericolosi, e quindi la prevenzione è fondamentale.

Creme e lozioni per la prevenzione e la protezione

Data la delicata struttura della pelle del viso e l'esposizione ai raggi UV tutto l'anno, si raccomanda di applicare ogni giorni la protezione solare sul viso, in modo che diventi parte della routine di bellezza quotidiana. Poiché la pelle sensibile del viso è particolarmente vulnerabile agli agenti irritanti esterni, scegli uno schermo solare da applicare quotidianamente che sia stato clinicamente e dermatologicamente comprovato e che sia risultato adatto alla pelle sensibile:

  • Applica generosamente prima dell'esposizione al sole e riapplicalo frequentemente − soprattutto dopo il nuoto, la sudorazione o l'uso dell'asciugamano - per mantenere la protezione iniziale.
  • Puoi usare il palmo della mano per misurare la quantità di prodotto da usare. Come regola generale raccomandiamo che, per coprire la testa ed il collo, si usi uno strato spesso di prodotto solare che copra la superficie compresa fra la parte interna del dito medio e il polso.
  • Non dimenticare le orecchie, le labbra e la parte posteriore del collo. E in caso di calvizie o di diradamento dei capelli, non dimenticare il cuoio capelluto.

  • Evita il contatto con gli occhi.
  • Fai assorbire completamente il prodotto.

La linea di prodotti solari Eucerin comprende prodotti che sono stati specificamente formulati per essere adatti ai diversi tipi di pelle e condizioni. Essa comprende prodotti per la pelle che è particolarmente incline alla sensibilità solare.

I Prodotti Eucerin Sun sono stati sviluppati per soddisfare specifici tipi di pelle

Per la pelle grassa e a tendenza acneica prova Eucerin Sun Gel-Creme Oil Control Tocco Secco, disponibile con FP 30 e FP 50+. Questa formula ultra leggera combina un efficace sistema di filtri UVA/UVB, la protezione cellulare biologica ed una Tecnologia Oil Control unica con la Carnitina-L sebo-regolatrice ed i pigmenti che assorbono i lipidi.

Per la pelle del viso normale o mista prova Eucerin Sun Fluido Opacizzante, disponibile con FP 30 ed FP 50+, che fornisce una protezione altamente efficace dai raggi UVA e UVB. Aiuta inoltre a rafforzare la naturale protezione cellulare della pelle dai danni causati dal sole e favorisce i meccanismi di riparazione del DNA della pelle.

Per la pelle del viso normale, secca o molto secca usa Eucerin Sun Creme, disponibile con FP 30 e FP 50+. Leggi di più su Eucerin Sun Creme.

Eucerin Sun Crema Colorata CC FP 50+, adatta a tutti i tipi di pelle, contiene anche pigmenti colorati. Essa dona alla pelle un'abbronzatura naturale ed aiuta a coprire le macchie di iperpigmentazione.

Protezione solare per il viso
Scegli un prodotto con protezione solare che è stato specificamente sviluppato per il tuo tipo di pelle e per le sue condizioni.

Altre opzioni

Oltre ad usare creme, lozioni ed oli con una protezione solare adeguata, è importante ricordarsi di proteggere la pelle del viso con un cappello a falda larga ogni volta che è possibile e di:

  • Mantenere la pelle idratata bevendo molta acqua.
  • Proteggere gli occhi indossando occhiali da sole con filtri per i raggi UV.
  • Seguire una dieta sana ed equilibrata per aiutare a rafforzare le naturali difese della pelle.

Leggi di più sulla protezione solare per la pelle del corpo.

Come proteggere la pelle dal sole
Un cappello a falda larga è un modo per ridurre l'esposizione ai raggi del sole.
Prodotti solari per il viso
Rimanere idratati e scegliere una dieta salutare è fondamentale per mantenere la pelle sana.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter per godere di vantaggi esclusivi. Ti aggiorneremo regolarmente riguardo novità, offerte speciali, test di prodotto, concorsi e consigli sulla pelle. Registrati gratuitamente!

  • Novità e consigli sulla pelle
  • Offerte esclusive
  • Concorsi e test di prodotto

Video-Consulenza

Con la nostra video-consulenza interattiva potrai scoprire i prodotti Eucerin più adatti al tuo tipo di pelle.
Inizia la video-consulenza

Contattaci via email

Hai domande, idee o suggerimenti per noi? Compila il form e contattaci!
Compila il form