Sun protection for the body

Gli effetti del sole sulla pelle del corpo Prevenzione e protezione dai dannosi raggi UV

Nella nostra vita di tutti i giorni proteggiamo il nostro corpo dal sole coprendoci con i vestiti. L'unico momento in cui pensiamo alla protezione solare è quando il nostro corpo è completamente esposto, in vacanza, per lunghi periodi di tempo. Ma è importante proteggere la pelle ogni volta che viene esposta ai raggi UV, sia in una giornata di sole trascorsa all'aperto che, per esempio, quando si indossano magliette mezza manica, pantaloncini o gonne.

SEGNI & SINTOMI

Come riconoscere i danni del sole sulla pelle del corpo

La pelle del corpo è diversa da quella del viso per molti motivi:

  • La mancanza di esposizione diretta all'ambiente significa che la pelle del corpo ha un tasso di ricambio cellulare più basso rispetto a quella del viso. C'è una minore esfoliazione e quindi la pelle del corpo tende ad essere più spessa e più desquamata.
  • Lo strato superiore della pelle del viso ha cellule più piccole rispetto al resto del corpo. Ciò significa che la barriera è più sottile e quindi la perdita di acqua è più veloce nel viso che nel corpo.
  • L'epidermide del viso ha uno spessore di circa 0.12mm mentre quella del corpo in media ha uno spessore di circa 0.60mm. Questo spessore porta alla formazione di cellule morte e alla proliferazione batterica.

La pelle del viso e del corpo hanno bisogni diversi quando si tratta di proteggerla dal sole. La protezione per il viso è sviluppata per soddisfare i bisogni specifici della pelle più sottile e maggiormente esposta al sole. Può anche contenere coloranti per dare un colorito uniforme.

Leggi di più sugli effetti del sole sul viso.
Leggi di più sulla struttura della pelle.

Il corpo ha bisogni leggermente diversi quando si tratta di protezione solare anche se, come per il viso, la pelle sensibile richiede prodotti solari specifici, su misura. La sua natura reattiva la rende vulnerabile agli agenti irritanti esterni. A causa della sua intollerabilità, è importante che la protezione solare sia stata specificamente formulata e testata sulla pelle sensibile e che le sue caratteristiche rispondano ai bisogni particolari della sua condizione.

Diagramma della pelle
La pelle del corpo è più spessa di quella del viso - ha cellule più grandi e non perde acqua così velocemente.
Donna con costume da bagno bianco
La pelle del corpo richiede un tipo di protezione solare diverso da quella del viso

La giusta protezione solare per il corpo può aiutare a prevenire una serie di patologie cutanee:

Scottature solari
I raggi UVB sono responsabili dei danni UV gravi: le scottature solari. Essi penetrano meno in profondità nella pelle ma sono la causa principale dei danni diretti al DNA. La pelle non protetta può diventare rossa, sviluppare vesciche e risultare estremamente dolorosa. Ciò è particolarmente pericoloso nei bambini e negli adolescenti poiché aumenta il rischio di sviluppare il cancro della pelle e i melanomi maligni in età adulta. Leggi di più sulla protezione dei bambini dale scottature solari.

Invecchiamento cutaneo prematuro
Le rughe profonde ed la perdita di elasticità dei tessuti sono alcuni degli effetti negativi del sole. Leggi di più sull'invecchiamento cutaneo prematuro.

Iperpigmentazione/Macchie scure
L'eccessiva esposizione al sole è la causa principale dell'iperpigmentazione - una condizione della pelle innocuo ma sgradevole che porta alla comparsa di macchie scure. Leggi di più sull'iperpigmentazione.

Eruzione Solare Polimorfa (PLE)
La pelle del corpo che di solito è coperta può reagire quando viene esposta al sole - per esempio in primavera o in vacanza. Questa condizione, caratterizzata da prurito e da bruciore, è conosciuta come PLE.

Petto di donna
Il collo e il decolletè reagiscono all'esposizione al sole in maniera simile al viso
Viso di donna
Le spalle spesso sono sottoposte ad una forte esposizione in estate.

Acne aestivalis (conosciuta anche come acne di Maiorca)
A differenza dell'acne vulgaris, questa eruzione cutanea con lesioni rosse ed infiammate non è causata dai cambiamenti ormonali e dai batteri, ma dalla reazione della pelle al calore del sole e a certi ingredienti che si trovano nei prodotti per la pelle e negli schermi solari. L'acne aestivalis è molto simile alla EPL e può essere difficile distinguerle.

Dermatite Atopica/Psoriasi
La protezione solare è importante anche per chi soffre di Dermatite Atopica e di Psoriasi poiché la pelle è già secca. I trattamenti farmacologici topici possono rendere le part affette più suscettibili alle scottature solari. Leggi di più sulla Dermatite Atopica o sulla Psoriasi.

Pelle dei diabetici
La pelle di un diabetico lega meno efficacemente l'acqua rispetto a quella di una persona sana. La mancanza di acqua spesso causa prurito, che può estendersi a tutto il corpo. La luce del sole rende la pelle più secca e più incline alle infezioni. La ridotta percezione del dolore nei soggetti diabetici inoltre aumenta il rischio di scottature solari.

Cancro della pelle
Ci sono quattro tipi i cancro o per-cancro associati ai raggi UV. La cheratosi attinica compare come una piccola area ruvida e in rilievo sulla pelle che è stata esposta al sole per un lungo periodo di tempo. Alcune cheratosi attiniche possono degenerare in un tipo di cancro della pelle. Il carcinoma delle cellule basali è la più comune forma di cancro della pelle. Esso si presenta come piaghe aperte, chiazze arrossate, carne crescente di colore rosa, bozzi lucidi o cicatrici. Il carcinoma delle cellule squamose si presenta con una chiazza rossa persistente, con una zona desquamata che può sanguinare se si aggrava. E' il secondo più comune tipo di cancro della pelle nelle persone di razza bianca. Infine, la forma più seria di cancro della pelle è il melanoma. La maggior parte dei melanomi sono neri o marroni, ma essi possono anche avere il colore della pelle, essere rosa, viola, blu o bianchi.

Schiena di donna
I raggi UVB possono causare danni al DNA, e sono pericolosi soprattutto per i bambini e gli adolescenti.

Se hai dubbi sulla tua pelle, è importante consultare un dermatologo per avere consigli.

CAUSE & FATTORI SCATENANTI

Cosa fare per ridurre il rischio dei danni solari

Il modo migliore per evitare le condizioni della pelle causate dal sole è evitare il più possibile l'esposizione. Poiché questo non è sempre possibile, o non sempre lo si vuole, la seconda cosa più importante è la protezione solare. E' importante rendersi conto che i dannosi raggi solari possono raggiungere la pelle anche nelle giornate nuvolose, all'ombra e nell'acqua, e così bisogna essere consapevoli del tempo da trascorrere al sole e di quando esporsi.

Se il sole ha molti effetti positivi – migliora l'umore, stimola la produzione di vitamina D, migliora la circolazione ed aumenta la produzione di melanina  – bisognerebbe evitare gli effetti dannosi dei raggi UVA (danni agli occhi, immuno-soppressione, invecchiamento cutaneo prematuro, mutazioni genetiche (melanoma), allergie solari e intolleranza al sole) e dei raggi UVB (danni agli occhi, abbronzatura (pelle degli Asiatici), scottatura solare e mutazioni genetiche /cancri della pelle diversi dal melanoma) per prevenire i danni alla pelle.

Gli effetti negativi dei raggi UVA e UVB possono essere ridotti così:

  • Evitare la luce diretta del sole, in particolare l'esposizione intensa in particolare fra le 11 del mattino e le 3 del pomeriggio.
  • Usare prodotti per la protezione solare in abbondanza e ripetutamente.
  • Tenere i bambini lontani dall'esposizione alla luce diretta del sole.
  • Considerare i tipi di pelle di ogni individuo e ciò che essi comportano.
  • Coprire con indumenti o cappelli adeguati.
  • Conoscere le conseguenze dell'uso di farmaci sulla tollerabilità del sole.

Donna con il cappelleo
Coprirsi adeguatamente quando si sta al sole può ridurre il rischio di danni
FATTORI CONCATENATI

Quali fattori aumentano il rischio di danni solari

Alcune persone sono più inclini di altre ai danni e alle patologie causate dal sole. Questo può essere dovuto ad una serie di fattori tra cui:

  • Influssi ormonali
    Un tipo particolare di iperpigmentazione, conosciuto come melasma o cloasma, è più comune nelle donne poiché si pensa che si presenti quando gli ormoni di sesso femminile stimolano la produzione eccessiva di melanina quando la pelle viene esposta al sole.
  • Fattori genetici
    Se uno o entrambi i genitori hanno avuto il cancro della pelle, c'è una probabilità maggiore che i loro figli siano a rischio. 
  • Età
    Il rischio di cancro aumenta con l'età. Il melanoma –che può comparire ovunque sul corpo – è più frequente nei soggetti di età compresa fra 55 e 64 anni che nelle persone giovani.
  • Farmaci
    Alcuni farmaci, comprese alcune pillole anticoncezionali ed antibiotici, possono aumentare il fattore di sensibilità e suscettibilità ai problemi di pigmentazione.
  • Trattamenti post-dermatologici
    I peeling chimici e i trattamenti laser possono arrossare la pelle e renderla molto sensibile al sole.

Donna che assume un farmaco
Alcuni farmaci, tra cui la pillola anticoncezionale, possono aumentare la sensibilità ai raggi del sole.
Donna che guarda a sinistra
Anche gli ormoni, i fattori genetici e l'età possono influire sulla sensibilità alla luce.

  • Colore della pelle
    Le persone con i capelli rossi o biondo chiaro, molto pallide e con molte lentiggini hanno una probabilità maggiore di soffrire di scottature solari ed è meno probabile che si abbronzino. 
  • Condizioni esistenti
    Le persone che soffrono di Psoriasi o Dermatite Atopica tendono ad avere la pelle secca e sensibile e perciò hanno bisogno di prodotti solari speciali.
  • Acne aestivalis
    La reazione della pelle che colpisce la maggior parte delle giovani donne di mezza età  (25-40 anni).

Donna che guarda a destra
La pelle naturalmente pallida spesso è più sensibile al sole degli altri tipi di pelle.

Per scoprire sei sei incline a sviluppare alcune patologie parlane con un dermatologo.

SOLUZIONI

Soluzioni

E' estremamente importante prevenire e proteggere la pelle dai danni del sole poiché se i danni sono troppo gravi la pelle non è in grado di ripararsi e i danni diventano irreversibili.

Creme e lozioni per la prevenzione e la protezione

Per proteggere la pelle del corpo dagli effetti dannosi dei raggi UV:

  • Usa il giusto fattore di protezione solare.
  • Usa la giusta quantità di schermo solare.
  • Applica e riapplica lo schermo solare ad intervalli di qualche ora per mantenere la protezione della pelle, soprattutto dopo aver nuotato, usato l'asciugamano e sudato.

I prodotti per la protezione solare del corpo di Eucerin contengono una combinazione unica di filtri UV e di protezione biologica grazie a Licocalcone A. Il sistema di filtri altamente efficace e fotostabile con Tinosorb S protegge in modo sicuro contro le scottature solari mentre il Licocalcone A garantisce un effetto anti-ossidante per proteggere le cellule cutanee dai danni indotti dal sole causati dai radicali liberi.

La protezione solare è stata sviluppata per soddisfare i bisogni dei diversi tipi dei pelle del corpo ed i disturbi cutanei fra cui la sensibilità al sole causata dalla pelle problematica:

Per la pelle normale, Eucerin Extra Light Lozione Solare è disponibile con FP 30 e FP50 e si assorbe velocemente. E' anche disponibile come spray solare con FP 20 e FP 50+.

Per la pelle secca prova Eucerin Lozione Sun Pelle Secca FP 30/50+ che è stata clinicamente comprovata sui pazienti con condizioni problematiche di pelle secca come la Dermatite Atopica e la pelle secca causata dal diabete mellito.

Per la pelle atopica prova Eucerin Sun Lotion Ultra Light, che è stata clinicamente comprovata sui pazienti con questa condizione di pelle.

Per la pelle sensibile, grassa e a tendenza acneica Eucerin Transparent Sun Spray Tocco Secco offre una protezione clinicamente testata ed ultra leggera, con un sistema di filtri UVA/UVB ad ampio spettro e la protezione cellulare biologica. E' disponibile con FP 30 e FP 50+.

Per la pelle incline alle allergie c'è Eucerin Allergy Protection Sun Crème-Gel, disponibile con FP 25 ed FP 50+. Non contiene profumi né emulsionanti per ridurre il rischio di intollerabilità ed è stato dimostrato che è efficace nelle persone che soffrono di allergie solari come la PLE e l'acne Aestivalis. Usalo insieme a Eucerin Allergy Protection After Sun Crème-Gel.

Oltre alla protezione solare è importante rinfrescare, lenire ed idratare la pelle dopo l'esposizione ai raggi UV. Tutti i prodotti per il corpo Eucerin dovrebbero essere usati in combinazione con un Doposole.

 

Donna che applica lo schermo solare
Scegliere il giusto schermo solare per il tuo tipo di pelle è fondamentale.
Madre con bambino
Alcuni tipi di pelle come la pelle di un bambino e quella incline alle allergie richiedono particolare attenzione.

Altre opzioni

Oltre alle creme e alle lozioni dermatologiche, ci sono anche altri modi per prevenire i dannosi effetti dei raggi uV sulla pelle:

  • Indossare abiti che coprono le parti vulnerabili della pelle, comprese le magliette a maniche lunghe e i pantaloni lunghi.
  • Portare un cappello a falda larga.
  • Portare un ombrello per il sole o una tenda per proteggersi dal sole durante le giornate all'aperto. Questi hanno filtri protettivi UV e sono fatti di materiali riflettenti che riducono gli effetti dei raggi UVA e UVB. 
  • Seguire una dieta ricca di carotenoidi (frutta e verdura rossa, gialla e arancione). E' stato comprovato che questi aumentano le difese naturali della pelle se assunti per un lungo periodo di tempo. E' stato inoltre dimostrato che le diete ricche di grassi omega (olio d'oliva, pesce grasso, ecc.), povere di carne rossa e ricche di vitamine C ed E e flavonoidi possono avere un effetto simile.
Famiglia sulla spiaggia
Anche coprire la pelle con gli indumenti adatti aiuta a prevenire i danni solari.
Donna che mangia una mela
Una dieta ricca di carotenoidi e di acidi grassi omega rinforza le difese naturali della pelle.

Sun protection tip

Se hai dubbi sui danni della pelle causati dal sole, ti invitiamo a consultare un dermatologo.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter per godere di vantaggi esclusivi. Ti aggiorneremo regolarmente riguardo novità, offerte speciali, test di prodotto, concorsi e consigli sulla pelle. Registrati gratuitamente!

  • Novità e consigli sulla pelle
  • Offerte esclusive
  • Concorsi e test di prodotto

Video-Consulenza

Con la nostra video-consulenza interattiva potrai scoprire i prodotti Eucerin più adatti al tuo tipo di pelle.
Inizia la video-consulenza

Contattaci via email

Hai domande, idee o suggerimenti per noi? Compila il form e contattaci!
Compila il form