Iperpigmentazione post-infiammatoria - Che cos'è e come posso ridurla?

Mostra di più

Come suggerisce il nome, l'iperpigmentazione post-infiammatoria si verifica in seguito a lesioni o infiammazioni della pelle quando la pelle rimane scura e scolorita dopo che la ferita è guarita. Questo articolo esamina come la pigmentazione post-infiammatoria colpisce l'aspetto della pelle e cosa la causa. Identifichiamo anche i passi che puoi fare per aiutare a ridurre l'aspetto delle macchie scure sulla tua pelle.

Che cos'è l'iperpigmentazione post-infiammatoria e cosa la causa?

Iperpigmentazione post-infiammatoria (PIH) sulle guance
L'iperpigmentazione post-infiammatoria compare sotto forma di macchie piatti di decolorazione.

L'iperpigmentazione post-infiammatoria (conosciuta anche come PIH e iperpigmentazione causata dall'infiammazione) è un tipo di iperpigmentazione che può colpire il viso e il corpo. Appare sotto forma di macchie piatte di decolorazione. Il loro colore varia dal rosa al rosso, al marrone o al nero, a seconda della tonalità della pelle e della profondità della decolorazione.

Uomini e donne sono ugualmente soggetti, e tutti i tipi di pelle possono avere l'iperpigmentazione post-infiammatoria, anche se è più prevalente nella pelle dalla tonalità più scura. Infatti, la PiH è una delle ragioni più comuni per cui le persone con la pelle scura cercano il consiglio di un dermatologo.1

La causa principale della PiH è l'aumento della produzione di melanina. La melanina è il pigmento che definisce il colore della pelle di una persona e l'aumento della melanina è innescato dal modo in cui la pelle guarisce dopo un'infiammazione o una lesione.

1 Iperpigmentazione post-infiammatoria: una revisione dell'epidemiologia, delle caratteristiche cliniche e delle opzioni di trattamento nella pelle di colore. E.C. Davis e V.D. Callender. J Clin Aesthet Dermatol.  2010 Jul; 3(7): 20-31


Iperpigmentazione da acne
Schiacciare i brufoli aumenta la possibilità di iperpigmentazione post-infiammatoria
Iperpigmentazione post-infiammatoria e il sole
Il sole può innescare e aggravare i sintomi dell'iperpigmentazione post-infiammatoria

La PIH colpisce spesso persone con acne e a volte può essere scatenata da trattamenti della pelle come la dermoabrasione, i peeling chimici e la terapia laser.

Una ferita, un'eruzione cutanea o un'imperfezione causano l'infiammazione della pelle. Questa infiammazione innesca i melanociti - le cellule che producono melanina - a rilasciare un eccesso di melanosomi (granuli di pigmento). I granuli di pigmento in eccesso scuriscono e scoloriscono l'area precedentemente ferita, rimanendo lì per molto tempo dopo che la ferita iniziale è guarita.

Più infiammazione c'è, più evidente sarà l'area di scolorimento sia in termini di dimensioni che di colore. E, nei casi in cui la PiH è causata dall'acne, schiacciare i brufoli può peggiorare la condizione.

Anche se non è la causa della PiH, il sole può aggravare i sintomi, scurendo le macchie colpite e prolungando il tempo necessario per la loro dissolvenza. Il sole è strettamente associato ad altre forme di iperpigmentazione come le macchie dell'età (note anche come macchie solari) e il melasma.

L'iperpigmentazione post-infiammatoria è innocua, ma il melanoma può essere pericoloso per la vita. Se hai qualche preoccupazione riguardo alle tue macchie di pigmento - se cambiano forma, dimensione e colore o se diventano pruriginose e iniziano a sanguinare - è importante che consulti il tuo medico.

Cosa posso fare per prevenire la formazione di macchie scure?

Se la tua pelle è ferita o soggetta a macchie, o se soffri di condizioni della pelle come la Dermatite Atopica o la Psoriasi, è importante che tu ti prenda cura della tua pelle per ridurre le possibilità di iperpigmentazione post-infiammatoria.

Un farmaco appropriato e/o una regolare routine di cura della pelle utilizzando prodotti che sono stati appositamente formulati per soddisfare le esigenze della tua pelle ti aiuterà:

  • Pelle soggetta a macchie: scopri come ridurre le macchie e prenderti cura della pelle  con la linea Eucerin Anti-Pigment.
  • Pelle atopica: leggi come calmare e curare la pelle atopica degli adulti e scopri di più sulla linea Eucerin AtopiControl.
  • Pelle sottoposta a trattamenti dermatologici: Scopri il modo migliore per prenderti cura della tua pelle dopo un trattamento laser con Eucerin Aquaphor Trattamento Riparatore.
  • Pelle colpita da ustioni minori: Scopri il metodo migliore per prendersi cura delle ustioni minori.
PIH, l'acne ed il sole
Eucerin Sun Gel-Cream Oil Control SPF 50+ e 30 danno alla pelle grassa e acneica la protezione solare di cui ha bisogno

Un atteggiamento ragionevole verso la protezione solare aiuterà anche a prevenire o ridurre la gravità dell'iperpigmentazione post-infiammatoria:

  • Limitare il tempo che si passa al sole
  • Tenersi lontani dal sole durante le ore più intense
  • Indossare indumenti protettivi e cappelli solari quando possibile
  • Applicare un prodotto di protezione solare che offra il livello di protezione di cui la tua pelle ha bisogno e che sia adatto al tuo tipo di pelle e/o alla tua condizione.
  • La linea di protezione solare superiore di Eucerin comprende prodotti per il viso e il corpo adatti alla pelle soggetta a macchie, alla pelle atopica e alla pelle che ha subito trattamenti dermatologici di recente.

L'iperpigmentazione post-infiammatoria sparisce?

L'iperpigmentazione post-infiammatoria non causa cicatrici e, anche senza trattamento, migliorerà nel tempo. I tassi di recupero variano da persona a persona: i tempi dipendono dalla differenza di tono della pelle tra il tono naturale della pelle e le macchie scure - più la differenza è significativa, più tempo ci vorrà perché i toni si riequilibrino.

Come posso ridurre o eliminare l'iperpigmentazione post-infiammatoria?

I trattamenti dermatologici come i peeling chimici e la terapia laser possono migliorare i sintomi e accelerare i tempi di recupero:

Crema per PIH: peeling chimici
I peeling chimici esfoliano la pelle e stimolano la crescita di nuova pelle
Schiarimento della pelle con la terapia laser
La terapia laser rimuove le cellule cutanee iperpigmentate ma può avere effetti collaterali come infiammazioni e irritazioni

  • I peeling chimici comportano l'applicazione di una soluzione chimica (come un AHA) per esfoliare la pelle (rimuovere le cellule morte della pelle), stimolare la crescita di nuove cellule della pelle e rivelare nuova pelle. Leggi di più sui peeling chimici.
  • La terapia laser ha un effetto simile, ma tende ad essere più precisa perché il dermatologo ha più controllo sull'intensità del trattamento. I trattamenti laser comportano lo "zapping" delle aree interessate con luce ad alta energia. I trattamenti più blandi lavorano sull'epidermide (strato superficiale), mentre i trattamenti più intensi possono penetrare negli strati più profondi della pelle. Scopri di più sulla Terapia Laser e su come prenderti cura della tua pelle dopo il trattamento.

PIH da acne ed Eucerin
Eucerin DERMOPURIFYER Trattamento Rinnovatore esfolia la pelle con macchie e acne
Pelle con PIH: trattamento della pelle
I prodotti Eucerin Anti-Pigment possono aiutare a prolungare i risultati dei trattamenti dermatologici

I dermatologi possono anche prescrivere e/o usare l'idrochinone che è ancora considerato l'agente topico più efficace per ridurre l'iperpigmentazione. Tuttavia, può essere usato solo per periodi di tempo limitati perché, come altre forme di peeling chimico e trattamento laser, può irritare la pelle e causare effettivamente l'iperpigmentazione post-infiammatoria, soprattutto nelle persone con pelle più scura.

I prodotti per la cura della pelle dermocosmetici possono essere usati quotidianamente per aiutare a prolungare i risultati dei trattamenti dermatologici.

La gamma Eucerin Anti-Pigment contiene Thiamidol, un ingrediente efficace e brevettato che agisce alla radice dell'iperpigmentazione riducendo la produzione di melanina. È stato clinicamente e dermatologicamente provato che riduce le macchie scure e previene la loro ricomparsa. Il Dual Serum è ora disponibile in una confezione monocamera che combina i due principi attivi chiave per una più facile applicazione e la stessa efficacia dimostrata.

Completa la routine

Trova la Farmacia Eucerin più vicina a te