Farmaci per l'acne - Quali sono i trattamenti più comuni?

Il trattamento per l'acne ed i farmaci per l'acne
I farmaci per l'acne, se usati secondo la prescrizione, aiuteranno a ridurre sia le impurità sia il rischio di danni alla pelle

C'è un'ampia gamma di farmaci per l'acne a disposizione: dai trattamenti topici per i sintomi lievi ai farmaci con diversa concentrazione per trattare i casi più severi. Il farmaco giusto, se usato secondo la prescrizione, aiuterà a ridurre le impurità e a diminuire il rischio di danno permanente alla pelle. Questo articolo mette in evidenza i farmaci più comuni per l'acne. Puoi scoprire di più su ognuno di loro nella sezione Trattamenti per l'acne: come funzionano ed i loro possibili effetti collaterali.

Come faccio a sapere se un trattamento farmacologico è la soluzione giusta per la mia pelle?

Se hai l'acne, e le impurità ti danno fastidio, allora dovresti consultare il tuo medico

Il trattamento per l'acne segue delle linee guida nazionali ed internazionali rigide *1 e, dopo un esame attento della tua pelle, il tuo medico o dermatologo (un medico specializzato sulla pelle) sarà in grado di consigliarti qual è il trattamento più adatto a te e probabilmente riuscirà a combattere le cause e sintomi dell'acne. Puoi leggere di più sulle cause dell'acne nella sezione cause e fattori scatenanti dell'acne e scoprire come si sviluppano le imperfezioni nella sezione lo sviluppo dei brufoli e dell'acne.

I professionisti in ambito medico di solito concordano che, nei casi di acne moderata o severa, l'utilizzo momentaneo di farmaci può aiutare a prevenire il peggioramento dei sintomi e a ridurre il rischio di cicatrici. 

1 - Nast, A., Dréno, B., Degitz, K. et al. (2012), European Evidence-based (S3) Guidelines for the Treatment of Acne, Journal of the European Academy of Dermatology and Venereology, 26, S. 1–29.

Quali sono le opzioni di farmaci per l'acne disponibili?

Di seguito trovi l'elenco dei farmaci più comuni per l'acne. Puoi scoprire di più su come essi agiscono e sui loro possibili effetti collaterali nella sezione Trattamenti per l'acne: come agiscono ed i loro possibili effetti collaterali.

Perossido di Benzoile

Se hai l'acne lieve o moderata il tuo medico probabilmente ti raccomanderà il Perossido di Benzoile in prima istanza. Lo si trova in crema o gel che applichi sulla parte interessata e, in molte nazioni, è disponibile senza una prescrizione.

Retinoidi topici

Come alternativa al Perossido di Benzoile, il tuo medico potrebbe prescrivere un retinoide topico. Un prodotto topico è una crema o un gel che applichi sulla parte interessata. Un retinoide è un derivato del retinolo, o Vitamina A. 

Acido azelaico

Raccomandato quando il Perossido di Benzoile ed i retinoidi topici non hanno portato risultati o se qualcuno ha avuto effetti collaterali negativi utilizzandoli. Raccomandato anche per la pelle particolarmente sensibile alla luce del sole perché non ne peggiora la condizione.

Antibiotici topici ed orali

Essi vengono prescritti solo per essere usati in combinazione con un altro trattamento farmacologico per l'acne per prevenire la resistenza batterica, ridurre la proliferazione del batterio P.acnes ed aiutare a prevenire le infezioni cutanee. Gli antibiotici ad uso topico vengono applicati esternamente sull'area affetta, gli antibiotici orali si trovano sotto forma di pastiglie o di sciroppo. Puoi scoprire di più sul P.acnes nella sezione lo sviluppo dell'acne e dietro la scienza delle micro-infiammazioni.

Pillola contraccettiva orale combinata

L'acne è direttamente correlata ai cambiamenti dei nostri ormoni e nelle donne che subiscono le riacutizzazioni legate agli sbagli ormonali, i dermatologi potrebbero raccomandare alcuni contraccettivi orali che  si sono rivelati efficaci contro l'acne. 

 

Isotretinoina

Nei casi di acne severa, ostinata e persistente, il farmaco più comune ed efficace è l'Isotretinoina. Essa viene prescritta solo quando gli altri medicinali non hanno funzionato.

Quando dovrei aspettarmi di vedere i risultati?

Purtroppo nessun farmaco per l'acne promette risultati immediati ed il trattamento deve essere applicato o assunto costantemente per il periodo raccomandato. La maggior parte delle persone inizia a notare i risultati dopo quattro o otto settimane dall'inizio del trattamento ma a volte ci possono volere anche tre mesi.

I dermatologi dicono che uno dei motivi principali se un farmaco non risulta efficace è che i pazienti non seguono correttamente la prescrizione o smettono di assumerlo prima della fine del trattamento. Puoi scoprire di più sui possibili motivi di ciò nella sezione Trattamenti per l'acne: come funzionano ed i loro possibili effetti collaterali

“Il trattamento per l'acne - farmacologico o no - ha bisogno di tempo per dare risultati visibili. Non interrompere!” Dott. Markus Reinholz, Dermatologo

Il tuo medico ti prescriverà il farmaco per l'acne più adatto a te e alla tua pelle

Approfondimenti

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter per godere di vantaggi esclusivi. Ti aggiorneremo regolarmente riguardo novità, offerte speciali, test di prodotto, concorsi e consigli sulla pelle. Registrati gratuitamente!

  • Novità e consigli sulla pelle
  • Offerte esclusive
  • Concorsi e test di prodotto