Cosa puoi fare per la pelle impura e a tendenza acneica?

Circa il 70-80% delle persone soffre di diverse forme di pelle impura e a tendenza acneica. In alcune forme di acne lieve o moderata, le persone non cercano il parere del medico per trattare i sintomi. Tuttavia si consiglia di consultare un dermatologo, anche per i sintomi lievi o iniziali, poiché l'utilizzo di farmaci può aiutare a prevenire l'aggravarsi della condizione e conseguenze future come le cicatrici.

I trattamenti farmacologici come i detergenti, i tonici, gli scrub, le creme idratanti e gli stick coprenti vengono venduti in farmacia, al banco, e non necessitano di prescrizione medica. Essi detergono, purificano e idratano la pelle impura e a tendenza acneica. Ci sono anche diversi cambiamenti del proprio stile di vita che possono fare le persone che ne soffrono per tenere sotto controllo il problema e ridurre i sintomi.

SEGNI & SINTOMI

Segni & sintomi della pelle impura e a tendenza acneica

Prima di decidere quali trattamenti dermocosmetici usare, è importante identificare i sintomi che causano il problema. I trattamenti per la pelle impura e a tendenza acneica e per l'acne da lieve a moderata agiscono su uno dei quattro fattori che ne sono responsabili.

Essi agiscono:

  • riducendo la produzione di sebo e quindi tenendo sotto controllo la seborrea.
  • accelerando la divisione cellulare, e quindi aiutando a trattare l'ipercheratosi
  • combattendo le infezioni batteriche causate dalla colonizzazione microbica.
  • e possono ridurre le infiammazioni e di conseguenza migliorare la comparsa di foruncoli, papule e  pustole.
Illustrazione grafica dell
Acne: cosa succede nella pelle.
CAUSE & FATTORI SCATENANTI

Principali cause e fattori scatenanti della pelle impura e a tendenza acneica

La pelle impura e a tendenza acneica è una condizione che di solito si manifesta per la prima volta durante la pubertà quando sia i ragazzi che le ragazze subiscono dei grossi cambiamenti ormonali. Le sostanze degli ormoni, dette androgeni, stimolano le ghiandole sebacee a produrre più sebo di quanto è necessario (seborrea). Questa potrebbe influire anche sulla normale perdita di pelle.

Quando la pelle produce sebo in eccesso e non perde la quantità sufficiente di cellule morte, entrambi possono fermarsi nel follicolo pilifero e formare un tappo morbido. Questo potrebbe causare il rigonfiamento della parete follicolare e la comparsa di un punto bianco e, se il tappo si apre verso la superficie e diventa scuro, si forma un punto nero.

I foruncoli (conosciuti anche come papule o pustole) sono zone arrossate e gonfie con una parte centrale bianca che si forma quando il follicolo pilifero ostruito si infiamma o si infetta. L'ostruzione e l'infiammazione che si sviluppano in profondità nelle ghiandole sebacee producono delle protuberanze sotto la superficie della pelle dette cisti.

La pelle impura si trova più comunemente su viso, spalle, petto e schiena poiché queste sono le parti dove viene prodotto più sebo.

Illustrazione grafica della seborrea
Seborrea
Illustrazione grafica della colonizzazione microbica
Colonizzazione microbica

Ormoni. Anche se è molto frequente negli adolescenti, c'è una percentuale sempre maggiore di persone adulte con la pelle impura e a tendenza acneica, che subiscono cambiamenti ormonali durante la gravidanza, le mestruazioni o come conseguenza di una patologia legata agli ormoni come la sindrome dell'ovaio policistico.

Batteri. La pelle a tendenza acneica tende ad essere abbastanza grassa come conseguenza della secrezione di sebo in eccesso. Questo la rende più incline alla proliferazione dei batteri che di solito sono innocui e che vivono sulla pelle. Questi possono provocare irritazioni e infiammazioni alle ghiandole sebacee ingrossate.

Giovane donna che tampona il viso con un asciugamano per asciugarlo
Soprattutto gli adoloscenti dovrebbero cercare di seguire un trattamento quotidiano poiché sono più inclini a sviluppare l'acne.

Genetica. Ci sono prove che dimostrano che la predisposizione genetica svolge un ruolo importante nello sviluppo dell'acne. Se entrambi i genitori hanno sofferto di acne durante la loro adolescenza, allora la probabilità che i loro figli sviluppino l'acne è maggiore. Allo stesso modo, i figli dei soggetti che soffrono di acne in età adulta avranno una maggiore probabilità di svilupparla da adulti.

Batteri dell
I batteri dell'acne normalmente innocui (Propionibacterium acnes) possono proliferare a causa dell'eccessiva produzione di sebo.

Miti sulla pelle a tendenza acneica.

Oltre ai fatti ci sono anche molte credenze popolari sulle cause della pelle a tendenza acneica. Per esempio, si dice spesso che le persone con la tendenza all'acne hanno una scarsa igiene o che non si lavano a sufficienza. La verità è che i lavaggi eccessivi possono danneggiare ulteriormente la pelle a tendenza acneica rispetto ai lavaggi scarsi perché la pelle si irrita di più sfregandola continuamente. I soggetti affetti inoltre vengono anche accusati di non seguire una dieta equilibrata.

Anche se è sempre preferibile seguire una dieta sana, ci sono poche prove che dimostrano che i cibi grassi o il cioccolato possono esacerbare i sintomi.

leggi di più sulle terapie farmacologiche per l'acne

Donna che si lava il viso
Lavaggi eccessivi possono esacerbare i sintomi dell'acne
Donna che mangia il cioccolato
Mangiare dolci che contengono zucchero può esacerbare i sintomi dell'acne.
ALTRI FATTORI

I principali fattori responsabili della pelle a tendenza acneica

Anche se le principali cause della pelle a tendenza acneica sono i fattori ormonali o genetici, ce ne sono anche altri che si sono rivelati responsabili nell'aggravarne i sintomi. Per esempio:

  • Una dieta ricca di alcuni carboidrati
  • Il consumo eccessivo di latte e latticini 
  • Il consumo di sigarette
  • Prodotti non comedogenici e make-up ostruiscono  i pori
Donna che beve un bicchiere di latte
Bere troppo latte può esacerbare i sintomi dell'acne

Mentre è sempre una buona idea chiedere il consiglio del dermatologo, anche per i sintomi lievi e in fase iniziale (per prevenire l'esacerbarsi della condizione), ci sono certe regole che sarebbe meglio seguire:

  • Usare acqua tiepida piuttosto che troppo calda o troppo fredda.
  • Usare trucco non comedogenico.
  • Usare solo prodotti per la pelle non comedogenici.
  • Non toccare i foruncoli – toccarli o schiacciarli fa solo peggiorare la situazione.

Leggi di più sulle terapie farmacologiche per l'acne.

Donna che si tocca il viso
Toccare i foruncoli può solo far peggiorare la situazione. Consulta un'estetista professionista.
SOLUZIONI

Trattare i sintomi della pelle impura e a tendenza acneica senza farmaci

L'acne da moderata a severa può necessitare l'intervento medico di un dottore o un dermatologo ma l'acne comedonica lieve spesso può essere trattata senza la terapia farmacologica.

I farmacisti possono consigliare una linea di prodotti dermocosmetici. Fra questi:

  • Antibatterici topici, come il Decandiolo, che possono uccidere i batteri
  • Licocalocone A, un efficace antiinfiammatorio
  • Carnitina, che diminuisce la secrezione di sebo
  • Acido Lattico, come l'agente cheratolico

Questi possono essere usati su qualsiasi area affetta, che sia il viso, le spalle, il petto o la schiena. Possono anche essere usati come prodotti complementari alla terapia farmacologica standard per contrastare gli effetti collaterali come la secchezza cutanea o la sensibilità al sole.

Uomo che applica la crema sul viso
Tollerabilità cutanea ed efficacia della linea Eucerin DermoPURIFYER, clinicamente comprovate su pazienti con pelle a tendenza acneica.
Donna che deterge il viso con un batuffolo di cotone
In caso di pelle a tendenza acneica si raccomanda la detersione regolare

Non ci sono solo le creme e i gel usati per trattare i sintomi della pelle a tendenza acneica, ci sono anche prodotti disponibile che mascherano gli effetti fisici di questa patologia. Per esempio, il trucco non comedogenico può essere usato per coprire le imperfezioni del viso, anche se è importante rimuoverlo con un detergente alla fine della giornata. Anche gli uomini possono usare il trucco per nascondere e ridurre il rossore e dare un colorito uniforme alla pelle. Gli stick coprenti possono essere usati a livello atopico su piccole parti affette.

Contrariamente a quanto si pensa, nè le maschere con dentifricio nè quelle con Aspirina sono efficaci per asciugare i foruncoli. Non ci sono prove che aiutino in qualche modo. Infatti il dentifricio contiene delle sostanze che possono irritare e danneggiare la pelle.

Inoltre è una buona idea mangiare in modo sano, stare lontano dai luoghi in cui la pelle può essere esposta al fumo o allo sporco e, dati gli effetti della pelle impura, cercare degli interessi che aiutino a migliorare l'autostima e la fiducia in se stessi.

Possono volerci diverse settimane prima che una routine di detersione, pulizia ed idratazione quotidiani possa fare effetto, e quindi cerca di essere paziente e perseverante.

Donna che usa Eucerin DermoPURIFYER Cover Stick
Eucerin DermoPURIFYER Cover Stick aiuta a coprire i brufoli
Donna che sorride e tiene una mela verde in mano
Una dieta e uno stile di vita sani contribuiscono ad una pelle sana

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter per godere di vantaggi esclusivi. Ti aggiorneremo regolarmente riguardo novità, offerte speciali, test di prodotto, concorsi e consigli sulla pelle. Registrati gratuitamente!

  • Novità e consigli sulla pelle
  • Offerte esclusive
  • Concorsi e test di prodotto

Video-Consulenza

Con la nostra video-consulenza interattiva potrai scoprire i prodotti Eucerin più adatti al tuo tipo di pelle.
Inizia la video-consulenza

Contattaci via email

Hai domande, idee o suggerimenti per noi? Compila il form e contattaci!
Compila il form