Acne e make-up: Come dovrei scegliere ed applicare il make-up sulla mia pelle per coprire i brufoli?

Coprire i brufoli con il trucco
Il make-up adeguato, ben applicato, aiuterà a coprire le imperfezioni e così apparirai e ti sentirai splendida.

Non ascoltare chi ti dice che non puoi applicare il make-up se hai l'acne o la pelle a tendenza impura. 

Il make-up adatto, ben applicato, può aiutarti a coprire le imperfezioni e darti la sicurezza che ti serve nella vita. Inoltre, alcune persone trovano che, una volta che hanno applicato il make-up, si toccano meno il viso perché non vogliono rovinarsi il trucco. Questa è potenzialmente una buona notizia per coloro che soffrono di acne poiché non c'è niente di peggiore per la pelle di schiacciarsi i brufoli.


Questo articolo ti dà consigli su cosa cercare, e cosa evitare, quando scegliere il make-up, e ti diamo anche alcuni consigli su come applicare il make-up sulla pelle a tendenza impura e così potrai nascondere i brufoli e apparire e sentirti splendida.

I prodotti giusti

Quali prodotti per il make-up posso usare se ho l'acne?

Il fondotinta, l'ombretto, l'eyeliner, il mascara, il rossetto... La lista prosegue. Il fatto di avere l'acne o la pelle a tendenza impura non ti deve inibire ad usare questi tipi di make-up. Ma ci sono cose che dovresti cercare, e cose che dovresti evitare, se hai la tendenza ai brufoli:

1: La qualità conta
Usa prodotti di alta qualità. Il prezzo non è sempre un indicatore di qualità, ma la formula "meno è meglio è" tende ad essere un buon test di qualità quando si tratta di make-up per la pelle a tendenza acneica. Cerca i prodotti testati e comprovati, privi di troppi additivi.

2: Non comedogenico
Un prodotto non comedogenico è un prodotto che è stato specificamente formulato per non ostruire i pori (perché i pori bloccati possono causare le impurità e l'acne). Assicurati di scegliere prodotti dichiaratamente "non-comedogenici" (o con un'indicazione che ha lo stesso significato) sulla confezione. Sono i più adatti alla tua pelle e sono sicuri per essere usati anche se ti stai sottoponendo ad un trattamento farmacologico per l'acne. Puoi scoprire di più su come si sviluppano le impurità nella sezione Cosa causa le impurità e come si trasformano i brufoli?

3: Ingredienti attivi comprovati
Idealmente i prodotti che scegli dovrebbero contenere gli ingredienti attivi che è stato comprovato che migliorano la pelle a tendenza impura. La prova che stai cercando è la ricerca clinica e/o dermatologica, e gli ingredienti attivi che possono avere un effetto positivo sulle impurità comprendono l'Acido Salicilico che apre i brufoli ed ha un effetto anti-batterico.

Lo sapevi che molti dermatologi possono anche darti dei consigli sul make-up? 
Essi esamineranno le caratteristiche individuali della tua pelle e faranno dei testi allergici se necessario. E così saranno in grado di consigliarti i prodotti migliori per il make-up per la tua pelle e consigliarti gli ingredienti che dovresti evitare.

Routine di il make-up per la pelle acneica

La routine corretta è tutto

Fase 1: Detersione

La detersione è la prima fase importante per il trattamento della pelle con i brufoli. Lo sporco, i batteri e le cellule morte della pelle possono ostruire i pori e favorire nuove impurità, e quindi applicare il trucco sopra di essere significa solo peggiorare la situazione.

Detergi il tuo viso in profondità, ma delicatamente, usando prodotti che sono stati specificamente formulati per la pelle a tendenza impura come Eucerin DermoPurifyer Oil Control Gel Detergente e Eucerin DermoPurifyer Oil Control Acqua Micellare. Dai un'occhiata ai prodotti ideali per la pelle e alla routine di bellezza per la pelle a tendenza impura per avere consigli su come detergere al meglio la tua pelle.

prima di coprire i brufoli  con il fondotinta detergi la pelle
Detergi la pelle in profondità prima di applicare il fondotinta

Fase 2: Idratazione

Scegli una crema idratante che lenisca la pelle a tendenza acneica e funga da base perfetta per il fondotinta. Poiché la tua pelle è grassa, vorrai scegliere un prodotto con un effetto opacizzante − cioè uno che prevenga la formazione di uno strato lucido sulla pelle. Potresti provare Eucerin DermoPurifyer Oil Control Fluido Opacizzante che rappresenta una base ideale per il fondotinta.

Se ti piace, puoi applicare un primer dopo la crema idratante (non usare un primer al posto della crema idratante) ma assicurati di sceglierne uno che sia non-comedogenico. 

Il make-up per l'acne: usa una crema idratante opacizzante
Applica una crema idratante opacizzante specificamente formulata per la pelle a tendenza impura

Lascia che la crema idratante ed il primer si assorbano per alcuni minuti prima di applicare il fondotinta.

Se ti stai sottoponendo ad un trattamento farmacologico topico per l'acne, applica la crema o la pomata adeguata prima della crema idratante e da il tempo alla pelle di assorbirla. Eucerin DermoPurifyer Oil Control Trattamento Lenitivo è stato specificamente formulato come crema idratante da usare durante il trattamento medico per l'acne e così potresti preferire usarlo come base per il make-up invece di usare Eucerin DermoPurifyer Oil Control Trattamento Opacizzante fino al termine del trattamento medico.

Fase 3: Stick coprente

Alcune persone preferiscono iniziare la loro routine di make-up con un sottile strato di fondotinta, altre ritengono che applicare uno stick coprente prima sia meglio. Potresti provare entrambi i metodi e vedere cosa funziona meglio nel tuo caso.
La nostra regola generale per il trattamento della pelle è usare il prodotto più importante per primo. E così, se hai uno stick coprente che è stato comprovato che riduce e copre le impurità, è un'ottima idea applicarlo direttamente sulla pelle detersa ed idratata, senza interporre uno strato di fondotinta.

Il trucco coprente per l'acne: stick correttori brufoli
Scegli uno stick coprente che copra e riduca le imperfezioni

Si può usare un prodotto coprente dedicato per coprire aree ampie e anche singole imperfezioni. Per un aspetto naturale, prova ad applicare lo stick coprente formando una X su ogni impurità. In questo modo sarai sicura di averne coperto ogni parte. Poi tampona delicatamente (piuttosto che sfregare) per far amalgamare il prodotto ed essere sicura che l'impurità sia ben coperta. 

Puoi anche provare ad usare un pennellino per ombretto per applicare lo stick correttore brufoli poiché alcune persone trovano che le aiuta a creare una copertura naturale, senza macchie. Coprire con delle macchie potrebbe far risaltare ancora di più le imperfezioni - anziché darti il risultato che cerchi!

Fase 4: Fondotinta per acne

Quando devi scegliere un fondotinta:

  • Texture: scegli un prodotto dalla consistenza leggera
  • Finitura: opta per un effetto opaco piuttosto che lucido. Un fondotinta dall'effetto lucido può far apparire i tuoi pori ancora più grandi
  • Colore: prova ad abbinarlo al colorito della tua pelle. E' meglio usare una tonalità più chiara che una più scura per un effetto naturale
Il make-up per l'acne: lava regolarmente gli applicatori
Pulisci regolarmente gli applicatori del trucco per ridurre i batteri

Quando devi applicare il fondotinta:

  • Idealmente, usa le dita. Puoi lavarle subito prima per essere sicura di non portare batteri alla tua pelle che si irrita facilmente.
  • I germi amano accumularsi sugli applicatori del make-up. Se preferisci usare i pennelli e le spugne assicurati di lavarli accuratamente almeno una volta alla settimana con un detergente delicato o con il tuo Eucerin DermoPurifyer Oil Control Gel Detergente.
  • Non applicarne troppo: sei tentata di continuare ad applicarlo fino a quando non è stato coperto tutto, ma così è improbabile che uscirai dal bagno con un aspetto molto naturale. Usa con cautela il fondotinta e invece usa ancora uno stick coprente e passalo sopra quest'ultimo se necessario.

Dopo aver applicato il fondotinta puoi schiarire le zone scure sotto gli occhi con uno stick coprente per le occhiaie.

 
Istruzioni sul make-up per l'acne: il fondotinta
Le punte delle dita pulite sono il modo più igienico per applicare il fondotinta

Fase 5: cipria e fard

Applica il fard e poi una cipria leggera. La cipria assorbe il sebo in eccesso, previene lo sviluppo delle zone grasse sulla pelle ed aiuta il tuo make-up a durare di più. Usa delicatamente i pennelli per applicarli entrambi, ed assicurati di lavarli almeno una volta alla settimana.

Come per il fondotinta, prova ad evitare la cipria dall'effetto lucido. Potresti finire per sottolineare, piuttosto che nascondere, le impurità, inoltre le particelle potrebbero anche rimanere intrappolate nei pori e causare ulteriore infiammazione.

Quando hai bisogno di dare una rinfrescata al tuo aspetto durante il giorno usa la cipria e/o tampona con un po' di carta e usa lo stick coprente. Se usi la cipria mentre sei in giro, puoi applicarla con un batuffolo di cotone e buttarlo via dopo così non devi portarti in giro il pennello (che prenderà i germi nella borsa).

Istruzioni sul make-up per l'acne: la cipria assorbe il sebo
La cipria assorbe il sebo e quindi il make-up risulta perfetto più a lungo

Fase 6: Occhi e labbra

Attirare l'attenzione sugli occhi o sulle labbra può aiutare a distrarre dalle piccole imperfezioni della pelle.

Istruzioni sul make-up per l'acne: le labbra
Delle belle labbra possono distogliere l'attenzione dalle piccole imperfezioni della pelle

Non dimenticare di struccarti

E' facile addormentarsi subito dopo una serata fuori, ma se hai la pelle a tendenza acneica e con brufoli è particolarmente importante prenderti del tempo per rimuovere il make-up.

La pelle si rigenera durante la notte e lo fa meglio quando è pulita e riesce a respirare. La detersione delicata ma completa prima di andare a letto aiuterà a rimuovere il make-up e qualsiasi traccia di sporco e così la pelle riuscirà a guarire da sola. Dormire con il make-up, anche quello di tipo non-comedogenico, può esacerbare le imperfezioni e provocare la formazione di nuove.

Se temi la reazione del tuo partner quando vedrà la tua pelle - da vicino e senza trucco − allora parlagli di come ti senti. C'è la possibilità che anche lui abbia avuto delle impurità in qualche periodo della sua vita. Il partner giusto capirà come ti senti e ti sarà vicino con o senza make-up.

Rimuovere il make-up aiuta a prevenire le imperfezioni e l'acne
Non dimenticarti di rimuovere il make-up prima di andare a letto

"Il pigmento del make-up può ostruire i pori ed impedire al sebo di circolare, ecco perché la detersione quotidiana è la prima fase importante nel trattamento della pelle a tendenza impura ed acneica". Dr.Markus Reinholz, Dermatologo.

Approfondimenti

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter per godere di vantaggi esclusivi. Ti aggiorneremo regolarmente riguardo novità, offerte speciali, test di prodotto, concorsi e consigli sulla pelle. Registrati gratuitamente!

  • Novità e consigli sulla pelle
  • Offerte esclusive
  • Concorsi e test di prodotto