Foto tiloma su alluce

Occhio di pernice al piede, o tiloma plantare: sintomi, cause e cure

4 minuti di lettura
Mostra di più

L’occhio di pernice sul piede è definito dai dermatologi “tiloma” e si tratta di un ispessimento cutaneo circoscritto allo strato corneo dell’epidermide. Si presenta con la sua tipica consistenza dura, dolorosa al tatto, ed è spesso confuso con altri inestetismi, come ad esempio i calli o le verruche (più avanti vedremo nel dettaglio le differenze).

Tiloma plantare: i sintomi dell'occhio di pernice

Immagine del tiloma o occhio di pernice al piede

Dai sintomi possiamo capire subito se il piede è affetto dall’occhio di pernice perché si avvertirà dolore in corrispondenza dell’area colpita. Gli altri sintomi sono:

  • Con l’occhio di pernice tra le dita dei piedi si avrà difficoltà a camminare, correre e fare ogni altro tipo di attività sportiva;
  • Fastidio nel trascorrere diverse ore in piedi;
  • Dolore mentre s’indossano alcuni modelli di scarpe, con relativo sollievo non appena teniamo il piede libero.

Quali sono le cause dell'occhio di pernice?

 Occhio di pernice sul tallone

Per eliminare il problema dell’occhio di pernice all’alluce, e al piede in generale, è importante individuare la causa scatenante. Possiamo dire che il tiloma compare a causa di uno sfregamento eccessivo o di una pressione ripetuta nella zona interessata. Prima di vedere nel dettaglio come trattare l’occhio di pernice doloroso e che fare per rimuoverlo, vediamo tutte le possibili cause:

  • scarpe troppo larghe o troppo strette, di scarsa fattura, con tacco esagerato o portate slacciate aumentano la possibilità di sfregamento tra le dita;
  • ossa dei piedi prominenti o dita a martello inducono lo strofinamento del piede con la scarpa;
  • borsite del piede, ossia un’infiammazione che si manifesta come una sacca piena di liquido accanto a un’articolazione. Con la scarpa sbagliata, si facilita lo sfregamento e quindi la comparsa dell’occhio di pernice.

Prevenzione dell'occhio di pernice al piede

Immagine occhio di pernice tra le dita dei piedi

Asciugare sempre la zona con cura dopo il lavaggio, usare uno scrub delicato per eliminare tutte le cellule morte, idratare la pelle e scegliere scarpe comode e adatte alla forma del piede per evitare eventuali attriti. Questi sono i modi attraverso i quali è possibile prevenire l’occhio di pernice.

Occhio di pernice, callo e verruca: quali le differenze?

foto di una verruca al piede

Molto spesso l’occhio di pernice viene confuso con il callo o anche con la verruca. Le tre problematiche cutanee però sono differenti, anche se la sintomatologia è simile.

 

Le differenze tra l’occhio di pernice e il callo sono:

  • L’occhio di pernice occupa una piccola porzione di pelle del piede e la sua forma è ben delineata e tondeggiante;
  • Il callo può manifestarsi su superfici molto grandi e anche in altre zone del corpo, come le mani;
  • I calli sono meno profondi del tiloma e, di conseguenza, meno dolorosi.

Le verruche, invece, hanno cause diverse rispetto all’occhio di pernice: queste, infatti, sono provocate da un’infezione virale e colpiscono zone come le mani, i piedi, il viso e l’inguine. In genere le verruche sono più piccole del tiloma e non provocano nessuna sensazione di dolore.

Come rimuovere l'occhio di pernice: cura e trattamento

crema per curare occhio di pernice

Dopo aver fatto una diagnosi delle cause scatenanti, vediamo adesso come trattare l’occhio di pernice. Per liberarsi di questo problema sarà necessario:

  • Recarsi da un podologo per valutare lo stato dell’occhio di pernice e la possibilità di rimozione chirurgica;
  • Usare specifici cerotti contro l’occhio di pernice che ne prevengono la formazione;
  • Utilizzare creme che contrastano lo sfregamento dell’area, come Acquaphor – Trattamento Riparatore Spray, che lenisce immediatamente anche le parti più difficili da raggiungere, donando immediato sollievo e idratazione alla pelle secca e danneggiata;
  • Scegliere una crema che sia in grado di trattare in modo intensivo l’area ispessita, levigando e ammorbidendo la pelle secca e ruvida, e contrastando la continua pressione che subisce la zona dei piedi. Ad esempio, consigliamo di applicare UreaRepair Crema Piedi Rigenerante 10% Urea 100ml;
  • In caso d’infezioni sarà, invece, necessario seguire un trattamento antibiotico, sotto controllo del medico.

Occhio di pernice: i rimedi naturali

Occhio di pernice doloroso e massaggio plantare

Esistono diversi rimedi naturali per favorire l’eliminazione di questo fastidio al piede, vediamone alcuni:

  • Per ammorbidire la pelle nella zona dell’occhio di pernice, l’olio essenziale di Eucalipto e il Tea Tree Oil possono essere impiegati per fare un rilassante pediluvio con acqua calda, sale e bicarbonato;
  • Fare un massaggio con succo di limone aiuta ad ammorbidire il piede, evitando così arrossamenti durante la giornata.

Quando è necessaria la rimozione chirurgica dell’occhio di pernice?

foto della rimozione chirurgica occhio di pernice

Se i trattamenti topici non hanno sortito gli effetti desiderati e la sensazione di dolore associata al tiloma è persistente, allora è possibile prevedere l’asportazione chirurgica dell’occhio di pernice. Ovviamente è sempre bene ascoltare il parere di un medico specialista che saprà fornire tutte le indicazioni in merito all’operazione.

 

Si tratta di un intervento semplicissimo: la parte interessata verrà incisa al fine di rimuovere la callosità.

Completa la routine

I valori Eucerin

Pionieri nel prendersi cura della pelle

Eucerin si prende cura della tua pelle per proteggerla e per mantenere il suo aspetto sano e luminoso.

Raccomandata dai dermatologi​

Eucerin lavora al fianco dei più importanti dermatologi e farmacisti di tutto il mondo per creare trattamenti innovativi, efficaci e raccomandabili dagli esperti.

Impegnati nell’innovazione​

Da oltre 100 anni, Eucerin si dedica alla ricerca e all’innovazione in campo scientifico, con l’obiettivo di creare ingredienti performanti e formule lenitive dall’elevata tollerabilità per aiutarti, ogni giorno, a migliorare la qualità della tua vita.

Trova la Farmacia Eucerin più vicina a te