Donna con capelli fini e diradati

La salute dei capelli inizia da un cuoio capelluto sano

Dermatite seborroica sul viso: Sintomi, cause e rimedi

La dermatite seborroica è un’infiammazione della cute che solitamente si presenta nelle zone del corpo in cui c’è una maggiore concentrazione di ghiandole sudoripare. Questa patologia colpisce circa il 10% degli adulti e la sua manifestazione può provocare prurito oltre che senso di imbarazzo, in quanto può causare la desquamazione del cuoio capelluto o di alcune zone del viso esposte quotidianamente allo sguardo di chi ci sta intorno.

Caratteristiche della dermatite seborroica: i sintomi

La dermatite seborroica è una condizione cronica che ha un andamento ciclico, in cui fasi acute si alternano a momenti di remissione. Durante l’apice dello sfogo la cute appare arrossata, pruriginosa, untuosa e desquamata. La pelle tende a seccarsi e a staccarsi in forma di piccole scagliette untuose. Questa forma di infiammazione può essere accompagnata da seborrea, ossia da eccessiva produzione di sebo, sostanza oleosa che in condizione normali ha lo scopo di mantenere morbida la cute e proteggerla dall’azione dannosa di eventi esterni.

La dermatite seborroica del viso si concentra di solito nell’area delle sopracciglia, nei solchi del naso, attorno alla bocca e nell’area delle orecchie.
La dermatite seborroica del cuoio capelluto porta invece alla comparsa di forfora e croste in testa spesse e untuose, di colore bianco o giallastro.

Altre zone che possono essere colpite da questa infiammazione, anche se più raramente, sono quella dello sterno, delle ascelle, della schiena e dei genitali esterni.
La dermatite seborroica non è un’infezione, pertanto non è contagiosa.

Dermatite seborroica: cause e fattori scatenanti

Non si conosce ancora con certezza la causa della dermatite seborroica, tuttavia molti studi hanno collegato la sua comparsa all’azione di due funghi della pelle del genere “Malassezia”: Malassezia furfur e Malassezia globosa. Queste due micosi, infatti, sono spesso presenti nelle aree del corpo interessate da questa infiammazione.
Esistono inoltre alcuni fattori che contribuiscono alla comparsa o all’acutizzarsi di questo disturbo della pelle: 

  • Predisposizione genetica
  • Squilibri ormonali
  • Stress e ritmi di vita frenetici
  • Utilizzo di shampoo e prodotti cosmetici aggressivi
  • Lavaggi troppo frequenti
  • Cambio di stagione (in particolare il passaggio dalla stagione calda a quella fredda)
  • Malattie neurologiche come il morbo di Parkinson
  • HIV e AIDS: in pazienti affetti da questa malattia, la dermatite seborroica può presentarsi in forma particolarmente forte.
  • Tendenza a toccarsi spesso i capelli e il cuoio capelluto
 

Cura della dermatite seborroica

Non è ancora stata individuata una cura definitiva per la dermatite seborroica, tuttavia si possono adottare alcuni rimedi cosmetici e naturali per trovare sollievo durante la sua fase più acuta e prolungare la fase di remissione. Vediamo quali sono: 

Dermatite seborroica: rimedi cosmetici

Per attenuare l’infiammazione si può ricorrere a creme e pomate ad uso topico contenenti zinco, selenio, acido salicilico o solfuro di selenio. Per combattere eventuali micosi, invece, è utile utilizzare prodotti contenenti ketoconazolo, composto efficace per il trattamento delle infezioni micotiche.
In presenza di dermatite seborroica dei capelli, invece, è consigliabile utilizzare con costanza uno shampoo per dermatite seborroica.
Gli esperti Eucerin hanno formulato per te Eucerin DermoCapillaire SHAMPOO-GEL ANTI-FORFORA. La sua formula delicata e clinicamente testata contiene Piroctolamina, Climbazolo e Polidocanolo, ingredienti che combattono la forfora grassa lenendo le irritazioni del cuoio capelluto e riducendo il prurito già dal primo utilizzo. Questo shampoo per dermatite seborroica dona ai capelli un aspetto sano e luminoso mentre dà sollievo dal prurito.
Per combattere la forfora durante le fasi di remissione, è opportuno utilizzare sempre prodotti delicati sulla pelle come Eucerin DermoCapillaire SHAMPOO-CREMA ANTI-FORFORA – indicato in caso di forfora secca – ed Eucerin DermoCapillaire TRATTAMENTO INTENSIVO ANTI-FORFORA, adatto sia alla forfora grassa sia a quella secca. 

Dermatite seborroica: rimedi naturali

Il primo passo per combattere questo disturbo della cute in modo naturale è quello di adottare un’alimentazione sana ed equilibrata, povera di zuccheri e di grassi saturi e ricca di omega 3, elementi contenuti soprattutto nelle noci, nelle mandorle, nel pesce azzurro, nel salmone e nei semi di lino.

In presenza di dermatite del cuoio capelluto, si consiglia di evitare di toccare frequentemente i capelli, poiché il grasso presente sulla cute delle dita potrebbe attaccarsi ad essi rendendoli più pensanti e aggravando la situazione.

Allo stesso modo è importante non eccedere nei lavaggi, poiché l’utilizzo frequente di acqua e detergenti potrebbe seccare ulteriormente la cute peggiorando l’infiammazione.

Infine è possibile ricorrere alle proprietà antiinfiammatorie e depurative di alcune piante ed estratti naturali, da impiegare per uso esterno e interno:

  • L’olio di borraggine, il gel di aloe vera e l’olio di iperico, adoperati sulla cute sotto forma di pomata o di unguento, favoriscono il benessere della pelle.
  • La bardana, l’echinacea e il tarassaco, invece, se ingeriti in forma di capsule contribuiscono a purificare gli organi interni e la cute dall’interno.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter per godere di vantaggi esclusivi. Ti aggiorneremo regolarmente riguardo novità, offerte speciali, test di prodotto, concorsi e consigli sulla pelle. Registrati gratuitamente!

  • Novità e consigli sulla pelle
  • Offerte esclusive
  • Concorsi e test di prodotto

Video-Consulenza

Con la nostra video-consulenza interattiva potrai scoprire i prodotti Eucerin più adatti al tuo tipo di pelle.
Inizia la video-consulenza

Contattaci via email

Hai domande, idee o suggerimenti per noi? Compila il form e contattaci!
Compila il form