ipersecrezione sebacea

Seborrea del viso e del cuoio capelluto: cos’è e come si tratta

0 minuti di lettura
Mostra di più

La seborrea, detta anche ipersecrezione sebacea, indica un’eccessiva produzione di sebo dovuta all’iperattività delle ghiandole sebacee. L’eccesso di sebo riguarda soprattutto il viso e il cuoio capelluto; se non trattata correttamente, questa condizione può sfociare in una dermatite seborroica e causare fastidiosi disturbi.

 

Ma il sebo cos’è? In condizioni normali, è una sostanza grassa del tutto naturale che viene prodotta dalle ghiandole sebacee e ha una doppia funzione, quella antibatterica e quella di protezione della cute dalla disidratazione. Quando il sebo è in eccesso, però, si può verificare un’alterazione dell’equilibrio idro-lipidico della cute con conseguenze visibili e fastidiose.

Le cause della seborrea

Le cause dell’ipersecrezione sebacea non sono ancora del tutto chiare; tuttavia, sono stati individuati alcuni fattori responsabili della comparsa di questo disturbo.

  • Alimentazione: con una dieta troppo ricca di grassi e/o zuccheri, l’organismo reagisce espellendo quelli in eccesso attraverso le ghiandole esocrine, tra le quali anche quelle sebacee. Queste sono così portate a produrre sebo in eccesso.
  • I disturbi digestivi: alcune disfunzioni a livello digestivo possono alterare la composizione chimica del sebo prodotto, rendendolo inadeguato alle sue funzioni. Le ghiandole, però, continuano a produrlo in ogni caso e spesso si va così a creare un circolo vizioso che a lungo andare provoca la seborrea.
  • Gli squilibri ormonali: non esiste al momento una certezza, ma è molto probabile che l’eccesso di sebo sia causato anche da uno scorretto funzionamento delle ghiandole endocrine a secrezione interna.
  • Lo stress: quando si è nervosi o stressati aumenta la secrezione di sebo.
  • L’autointossicazione: quando l’alimentazione scorretta, i disturbi digestivi o linfatici, vanno a influenzare le normali secrezioni delle ghiandole sebacee, e le tossine prodotte assieme a sebo e a sudore, si depositano sulla cute e sul cuoio capelluto, irritandoli.

Seborrea del viso: i sintomi

eccesso di sebo sul viso

La seborrea della cute può dare alla pelle del viso un aspetto lucido e untuoso, con desquamazione della cute a livello delle sopracciglia e ai lati del naso. Si può avere anche l’effetto contrario, ossia che la cute diventi secca e ruvida al tatto: in questo caso si parla di pelle asfittica e si ha quando il sebo in eccesso non trova una via di sfogo e si accumula all’interno dei follicoli, provocando la formazione di comedoni chiusi (punti bianchi), aperti (punti neri) e altre lesioni acneiche.

Seborrea del cuoio capelluto: i sintomi

sebo del cuoio capelluto

Quando è in eccesso, il sebo sul cuoio capelluto può conferire ai capelli un aspetto untuoso e, nei casi più acuti, un odore rancido a causa dell’ossidazione superficiale dei lipidi prodotti dall’ipersecrezione sebacea; a questo si può aggiungere la forfora, il prurito e il dolore al cuoio capelluto. Nei casi più gravi si può arrivare anche all’alopecia.

Differenza tra seborrea e dermatite seborroica

Come abbiamo visto, la seborrea indica un'eccessiva produzione di sebo che altera il normale equilibrio idro-lipidico della pelle. In presenza di un pH alto, la seborrea può dare luogo a una infiammazione del derma, chiamata dermatite seborroica. La differenza, quindi, tra seborrea e dermatite seborroica sta proprio nella loro relazione di cause ed effetto.

 

Nella dermatite seborroica assistiamo a prurito, dolore e perdita di squame untuose e giallastre. Per la cura di questa problematica è consigliabile rivolgersi a uno specialista dermatologo, che saprà indicare il trattamento più adeguato.

Rimedi e cura per la seborrea

combattere la seborrea con alimentazione

Per la seborrea una cura definitiva non esiste. Tutto ciò che si può fare è prevenire l’eccesso di sebo, seguendo una dieta equilibrata povera di grassi e di zuccheri, intervenire in caso di disturbi digestivi e soprattutto utilizzare i prodotti idonei per la cura della pelle e dei capelli.

Come combattere la seborrea del viso: rimedi topici

Per la seborrea del viso, ad esempio, occorre purificare la pelle e combattere la tendenza acneica con prodotti come quelli della linea Eucerin Dermopurifyer Oil Control: oltre che per contrastare le micro-infiammazioni che rappresentano la causa principale dell’acne, questi prodotti sono stati pensati proprio come rimedi per la seborrea, oltre che per l’ipercheratosi e la proliferazione batterica. Le loro formule contengono il Licocalcone A, un anti-infiammatorio lenitivo, l’Acido Salicilico, un antibatterico, e soprattutto la tecnologia sebo-regolatrice che riduce, appunto, il sebo in eccesso.

 

La linea comprende detergenti delicati come Eucerin DemoPurifyer Oil Control Gel Detergente, prodotti per la pulizia del viso come DermoPurifyer Oil Control Scrub, ideale per liberare i pori e ridurre le impurità, e prodotti che aiutano a ridurre la lucidità del viso dovuta alla seborrea, come Eucerin DermoPurifyer Oil Control Opacizzante.

Come trattare la seborrea del cuoio capelluto

Per i capelli i rimedi per la seborrea sono molto semplici: evitare di toccare spesso la chioma con le mani altrimenti il grasso sulla cute delle dita potrebbe peggiorare la situazione; evitare lavaggi troppo frequenti e aggressivi in quanto l’acqua e i detergenti potrebbero aggravare l’ipersecrezione sebacea.

 

Per combattere la seborrea servono poi prodotti specifici. Gli esperti Eucerin, ad esempio, hanno formulato per te Eucerin Dermocapillaire Shampoo-Gel Anti-Forfora ed Eucerin Dermocapillare Shampoo-Crema Anti-Forfora, l’ideale per eliminare la forfora e mantere il cuoio capelluto sano e forte.

I valori Eucerin

Pionieri nel prendersi cura della pelle

Eucerin si prende cura della tua pelle per proteggerla e per mantenere il suo aspetto sano e luminoso.

Raccomandata dai dermatologi​

Eucerin lavora al fianco dei più importanti dermatologi e farmacisti di tutto il mondo per creare trattamenti innovativi, efficaci e raccomandabili dagli esperti.

Impegnati nell’innovazione​

Da oltre 100 anni, Eucerin si dedica alla ricerca e all’innovazione in campo scientifico, con l’obiettivo di creare ingredienti performanti e formule lenitive dall’elevata tollerabilità per aiutarti, ogni giorno, a migliorare la qualità della tua vita.

Trova la Farmacia Eucerin più vicina a te