Pelle del viso incline al rossore Sintomi, cause, fattori scatenanti e trattamenti

Mentre molti sintomi della pelle del viso ipersensibile non sono visibili, alcuni soggetti affetti soffrono anche di rossore, in particolare sulle guance, nella zona T, sulla fronte e sul mento.

SEGNI & SINTOMI

Segni e sintomi della pelle del viso incline al rossore

Eucerin descrive i tre fattori che caratterizzano la pelle ipersensibile come Triangolo della Pelle Ipersensibile. Questi sono: una barriera cutanea compromessa, le fibre nervose iperreattive dell'epidermide e il rossore, spesso causato dall'infiammazione. La pelle è vulnerabile agli stimoli che sarebbero tollerati dalla pelle normale e questi fattori di stress possono scatenare l'eritema (o rossore cutaneo).

C'è una serie di motivi per cui la pelle del viso delle persone si arrossa, molti dei quali (ma non tutti) sono associati alla pelle del viso ipersensibile.

Nei casi più severi la pelle del viso può diventare rossa e infiammata in seguito ad una patologia cronica chiamata Rosacea, i cui sintomi possono apparire e scomparire a seconda dell'esposizione alle cause scatenanti.

La pelle incline alla couperose provoca anche pizzicore, bruciore ed altre sensazioni descritte dai soggetti che soffrono di pelle ipersensibile, ma la pelle diventa anche rossa e infiammata con capillari rotti visibili in superficie. La pelle del viso spesso risulta tesa e irritata.

Immagine della barriera cutanea compromessa
A causa della sua barriera cutanea compromessa la pelle ipersensibile è vulnerabile ai fattori di stress.

  • Rossore - una condizione fisiologica nella quale il viso e altre parti del corpo diventano marcatamente rosse - fra le altre cose, può essere causata da farmaci, febbre, stress, alcool o spezie.
  • Arrossamento - una forma più lieve di rossore, si manifesta velocemente quando i vasi sanguigni che apportano sangue al viso, si dilatano. Questo può accadere quando la pelle è eccessivamente accaldata e ha bisogno di raffreddarsi (in seguito all'esercizio fisico, alla temperatura ambiente elevata, o anche alle vampate di calore dovute alla menopausa), o può essere la conseguenza di una situazione di imbarazzo o stress.
  • Scottatura solare - arrossamento o reazione infiammatoria come risposta ai dannosi raggi UV.
  • Reazioni allergiche- chiazze rosse come conseguenza del contatto con allergeni.
  • Ferite, infezioni infiammazioni.
  • Esercizio

Leggi di più sulla pelle del viso ipersensibile

Donna con le guance bruciate
Il rossore sulle guance può essere il risultato di una scottatura solare.
Fotografia del rossore sul collo di un uomo
Le reazioni allergiche possono spesso comparire sia sul collo che sul viso.
CAUSE & FATTORI SCATENANTI

Le cause e i fattori scatenanti della pelle incline al rossore

L'eritema può manifestarsi come conseguenza della pelle ipersensibile che reagisce agli stimoli, come gli allergeni, i cambiamenti di temperatura o gli agenti chimici. Questi fattori scatenanti non causerebbero necessariamente una reazione nella pelle normale ma, a causa della barriera cutanea danneggiata e delle fibre nervose iperreattive, la pelle del viso ipersensibile è più soggetta alle irritazioni. Mentre il rossore nella pelle normale può scomparire in pochi minuti, il rossore nella pelle ipersensibile dura molto più a lungo (ore, giorni o addirittura mesi).

La pelle ipersensibile può non mostrare sintomi visibili, anche se le persone affette lamentano spiacevoli sensazioni come pizzicore o bruciore. Tuttavia, i fattori ambientali (caldo, freddo, vento, ecc.), i fattori psicologici (ansia, stress, emozioni intense ecc.), i fattori esterni (esposizione ad alcuni agenti chimici, detergenti, profumi ecc.), i fattori ormonali (ciclo mestruale) e i fattori meccanici (pressione sulla pelle) possono influire sulla pelle ed esacerbare la condizione delle fibre nervose sottostanti, causando rossore.

Donna che reagisce al clima freddo
L'eritema può essere causato dai bruschi cambiamenti di temperatura.
Donna stressata con la mano sulla fronte
I fattori psicologici, come lo stress, possono scatenare reazioni ipersensibili.
FATTORI CONTRIBUENTI

Ulteriori fattori contribuenti

Altri fattori che possono influire sul rossore del viso sono: l'età, i fattori genetici, i fattori ormonali, la secchezza cutanea, la razza, la pigmentazione, le patologie pre-esistenti e lo stile di vita. Per esempio in un report del Giornale Internazionale di Dermatologia* la maggior parte dei soggetti con la pelle ‘‘sensibile’’ o ‘‘molto sensibile’’ ha subito scottature solari durante l'infanzia e ora si arrossa facilmente dopo l'esposizione al sole. Questo potrebbe essere dovuto al fototipo poiché la pelle sensibile principalmente colpisce le persone con la pelle chiara.

L'aumento dell'inquinamento soprattutto nelle aree urbane, ha portato ad una maggiore incidenza della pelle sensibile del viso. La barriera della parte di pelle esposta diventa più vulnerabile a causa delle continue aggressioni degli agenti esterni presenti nell'aria e della costante attivazione delle fibre nervose sottostanti.

Sempre più persone sono affette da reazioni allergiche e queste contribuiscono a causare il rossore della pelle ipersensibile

* Giornale Internazionale di Dermatologia 2011, 50, 961–967

Donna che si protegge il viso dal sole
Le scottature solari da bambini possono indurre rossore in età adulta.
Fotografia delle auto e dei gas di scarico
L'inquinamento ed i gas di scarico possono scatenare l'eritema nella pelle ipersensibile.
SOLUZIONI

Soluzioni disponibili per la pelle incline al rossore

La prevenzione sarà sempre meglio che la cura e quindi è meglio evitare tutti i fattori scatenanti conosciuti, Tuttavia non è sempre facile, e dunque la prima cosa importante da fare è usare prodotti per la pelle che ripristino e proteggano la barriera cutanea danneggiata. Per ridurre la possibilità di intolleranze o reazioni allergiche usa formule 'pure' o '0%' che contengono solo un numero limitato di ingredienti e che sono prive di potenziali agenti irritanti come profumo e alcool cerca prodotti che usano confezioni anti-contaminazione.

Le linee Eucerin per Pelle Ipersensibile contengono un ingrediente attivo unico chiamato SymSitive* che agisce efficacemente come regolatore della sensibilità direttamente all'origine dell'iperreattività, donando quindi immediato sollievo alle spiacevoli sensazioni. Se usati regolarmente, i prodotti Eucerin Ultra-Sensitive rendono la pelle più resistente ai fattori di stress interni ed esterni, offrendo un benessere che dura a lungo.

I Prodotti Eucerin ANTI-ROSE contengono anche Licochalcone A, un anti-infiammatorio e anti-ossidante naturale, che riduce velocemente il rossore e lenisce le infiammazioni.

Eucerin ANTI-ROSE Trattamento Neutralizzante Giorno FP25 contiene anche pigmenti verdi che aiutano a coprire immediatamente il rossore per una pelle dal colorito uniforme.

* =marchio registrato di Symrise AG, Germania

Una routine di cura speciale ed attiva può calmare la pelle ipersensibile.
Donna che si applica Eucerin AntiROSE Trattamento Neutralizzante Giorno FP 25 sotto gli occhi
I pigmenti verdi coprono il rossore.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter per godere di vantaggi esclusivi. Ti aggiorneremo regolarmente riguardo novità, offerte speciali, test di prodotto, concorsi e consigli sulla pelle. Registrati gratuitamente!

  • Novità e consigli sulla pelle
  • Offerte esclusive
  • Concorsi e test di prodotto

Video-Consulenza

Con la nostra video-consulenza interattiva potrai scoprire i prodotti Eucerin più adatti al tuo tipo di pelle.
Inizia la video-consulenza

Contattaci via email

Hai domande, idee o suggerimenti per noi? Compila il form e contattaci!
Compila il form