cosa fare in caso di irritazione da pannolino

Dermatite da pannolino: come riconoscerla e i rimedi

Mostra di più

La dermatite da pannolino, conosciuta anche come irritazione da pannolino o eritema da pannolino, è una delle problematiche dermatologiche più frequenti nei primi mesi di vita del neonato. Può essere trattata seguendo alcuni piccoli accorgimenti e applicando sulla pelle del piccolo una crema delicata. In questo articolo vedremo cosa sono queste irritazioni, quali le cause e i sintomi più comuni, per arrivare al trattamento da seguire per farle sparire.

Dermatite da pannolino: cos’è

Un neonato non può fare a meno del pannolino. Capita molto frequentemente, però, che la pelle del culetto si irriti, generando così quella che è conosciuta come la dermatite da pannolino.

L’eritema da pannolino altro non è che una dermatite eritematosa, dovuta allo sfregamento con l’assorbente dell’igiene intima dei più piccoli. Questa si presenta nella zona delle natiche, nella pancia, nella parte alta delle cosce e sui genitali. I sintomi sono:

  • Epidermide arrossata, bruciori e prurito;
  • Pelle gonfia, a volte tumefatta, o al contrario molto secca e in desquamazione;
  • Sull’inguine a volte possono comparire delle macchie sparse di un colore diverso rispetto al resto dell’epidermide.

Vediamo da vicino questa problematica, andando ad analizzare le cause per passare, poi, ai rimedi e al trattamento, anche e soprattutto in un’ottica di prevenzione.

Le cause della dermatite da pannolino

eritema da pannolino

Quando il tuo bambino ha il sederino molto arrossato, probabilmente la responsabilità è del pannolino che crea un’irritazione. Non a caso i sintomi più comuni si presentano nella zona del basso ventre.

La causa principale dell’irritazioni da pannolino è da imputare allo sfregamento dello stesso con l’epidermide del neonato che, per sua stessa natura, è molto delicata. Questo, insieme ad altri fattori, crea rossori, bruciori e prurito. Tra le altre cause troviamo:

  • Eccessiva sudorazione della zona;
  • Eccessiva idratazione;
  • Mancata pulizia da feci e urine;
  • Uso di detergenti poco indicati per la pelle dei neonati;
  • Poca traspirazione dell’epidermide;
  • Proliferazione di patogeni.

Candida da pannolino

candida causata dal pannolino

L’arrossamento da pannolino, a volte, può essere il sintomo di una problematica più complessa che richiede il trattamento da parte del medico. Quando siamo in presenza, infatti, di infezioni batteriche o fungine, il nostro bimbo potrebbe aver contratto la candida da pannolino (conosciuta anche fungo da pannolino e micosi da pannolino). Questo tipo di infezione prolifera molto in ambienti caldo-umidi e può arrivare:

  • se il piccolo non viene cambiato tempestivamente;
  • in presenza di diarrea;
  • se la pelle è particolarmente sensibile e delicata;
  • se il bambino ha subito un trattamento con antibiotici che alterano la flora intestinale;
  • se il neonato ha cambiato stile alimentare, passando dal latte materno allo svezzamento.

La candida nel neonato ha sintomi simili alla dermatite da sfregamento con il pannolino. A volte questi possono essere più acuti, possono comparire brufoli e vesciche, nonché pus. Se non viene curata la micosi da pannolino può aggravarsi, ma con la giusta crema da prescrizione medica è risolvibile in poco tempo.

I rimedi per l’eritema da pannolino

eritema della pelle del bambino

La dermatite da contatto nel neonato compare nei primi mesi di vita e si acutizza quando il piccolo inizia a muoversi e a sedersi. In genere, essendo una condizione molto frequente, scompare nel giro di poco tempo e senza particolari trattamenti. Se non siamo in presenza di una candida, o di altre patologie della cute (come dermatite seborroica o psoriasi) – nei cui casi è meglio sentire il parere di un pediatra – le irritazioni da pannolino possono essere trattate molto semplicemente. È necessario, infatti, mantenere la pelle del neonato sempre pulita e asciutta, nonché cambiare il piccolo di frequente.

Eritema da pannolino: le creme più adatte

sederino molto arrossato

Per alleviare il prurito e dire addio ai rossori, è bene applicare sulla pelle del piccolo una crema delicata, come AtopiControl Crema Fasi Acute che dona un sollievo immediato, anche durante la notte. Grazie ai suoi ingredienti attivi (Licocalcone A, Decandiolo e Mentoxipropanediolo) è indicata nel trattamento della dermatite nei neonati.

L'ideale è prevenire l'irritazione e l'infiammazione della cute ad ogni cambio di pannolino utilizzando Eucerin Aquaphor Trattamento Riparatore, un unguento ad effetto barriera semiocclusivo e traspirante, che grazie alla sua composizione priva d'acqua, protegge la pelle dal contatto di urine e feci, e dallo sfregamento del pannolino. La presenza nella formulazione di pantenolo, riepitelizzante, e bisobololo, lenitivo estratto dalla camomilla, scongiura il ripresentarsi del problema.

Come prevenire la dermatite da pannolino

bambino con pannolino

Come capita spesso, la prevenzione è la cura migliore. Per evitare che il culetto del vostro bambino si irriti, la prima cosa da fare è seguire una serie di accorgimenti utili a contrastare l’allergia del pannolino. Ecco cosa fare:

  • Tenere la pelle del neonato sempre asciutta e pulita;
  • Cercare di farla traspirare il più possibile;
  • Utilizzare detergenti delicati formulati per l’epidermide dei più piccoli;
  • Cambiare spesso il neonato, in modo che non rimanga per troppo tempo a contatto con feci e urine;
  • Utilizzare una crema indicata nelle dermatiti dei neonati.

I valori Eucerin

Pionieri nel prendersi cura della pelle

Eucerin si prende cura della tua pelle per proteggerla e per mantenere il suo aspetto sano e luminoso.

Raccomandata dai dermatologi​

Eucerin lavora al fianco dei più importanti dermatologi e farmacisti di tutto il mondo per creare trattamenti innovativi, efficaci e raccomandabili dagli esperti.

Impegnati nell’innovazione​

Da oltre 100 anni, Eucerin si dedica alla ricerca e all’innovazione in campo scientifico, con l’obiettivo di creare ingredienti performanti e formule lenitive dall’elevata tollerabilità per aiutarti, ogni giorno, a migliorare la qualità della tua vita.

Trova la Farmacia Eucerin più vicina a te