Rimuovi i tags selezionati

Questa pagina è filtrata in base alla tua ricerca

Continua ad aggiungere o cambiare i tuoi problemi della pelle

Cuoio capelluto sensibile: Sintomi, cause e soluzioni

Un cuoio capelluto sensibile può causare disagio ed essere motivo di disturbo durante tutte le attività quotidiane. Circa il 60% delle donne ed il 40% degli uomini ha il cuoio capelluto sensibile, e le cause possono essere molto diverse. Se la pelle è estremamente sensibile, può significare che il cuoio capelluto è iperrattivo o ipersensibile - e questo problema si può alleviare con il trattamento adeguato.



SEGNI & SINTOMI

CHE COS'E' UN CUOIO CAPELLUTO SENSIBILE?

I sintomi di un cuoio capelluto sensibile possono comprendere bruciore, punzecchio, dolore, prurito e rossore. Il cuoio capelluto potrebbe anche semplicemente risultare teso e pruriginoso. Se i tuoi sintomi sono severi potresti avere un cuoio capelluto iperreattivo o ipersensibile. Sia nei casi lievi che in quelli estremi, è importante considerare quali fattori causano l sensibilità del cuoio capelluto. I sintomi possono essere causati da una dieta squilibrata o dall'uso dello shampoo sbagliato. Allo stesso modo, l'esposizione a certe condizioni climatiche, all'inquinamento o allo stress possono provocare la sensibilità del cuoio capelluto. Tenere in considerazione questi fattori ti aiuta a stabilire perchè la pelle è così sensibile e come migliorarne il più possibile le sue condizioni.


Cuoio capelluto ipersensibile e irritato
Un cuoio capelluto sensibile o ipersensibile può causare parecchio disagio.

CAUSE PRINCIPALI

Lo SHAMPOO è una delle cause principali della sensibilità del cuoio capelluto per molte persone. I detergenti aggressivi o tensioattivi contenuti in molti shampoo possono eliminare il mantello acido del cuoio capelluto, ovvero la naturale acidità che protegge la pelle, rendendolo sensibile alla secchezza e alle irritazioni.


Come si sviluppa il cuoio capelluto secco e pruriginoso
1. I tensioattivi aggressivi rimuovono i lipidi della pelle
2. Barriera della pelle danneggiata
3. Microinfiammazioni

Alcune persone dicono di avere un cuoio capelluto ipersensibile o sensibile dopo aver fatto un trattamento per condizioni della pelle come la dermatite atopica o la psoriasi.

Quando la barriera protettiva naturale della pelle viene danneggiata da uno o più fattori, anche le microinfiammazioni del cuoio capelluto possono diventare una delle principali cause di una maggiore sensibilità. Esse si presentano quando le cellule cutanee del cuoio capelluto si infiammano, rendendole più vulnerabili alle irritazioni.

Altre cause della sensibilità o ipersensibilità del cuoio capelluto comprendono:

  • Le condizioni climatiche  – per esempio il sole, il freddo, il caldo e il vento
  • Lo stress fisico o emotivo
  • Agenti chimici contenuti nei saponi, i cosmetici, l'acqua, alcuni farmaci e l'inquinamento 
  • I cambiamenti ormonali  – per esempio la gravidanza, la menopausa e il ciclo mestruale
  • Le allergie o intolleranze alimentari

Le microinfiammazioni e il cuoio capelluto

Che cosa sono le microinfiammazioni? Sono infiammazioni lievi della pelle. Sono così lievi, in effetti, che anche gli studi clinici non riescono a rilevarle. Ma se studiamo il tessuto cutaneo con le microinfiammazioni, possiamo riscontrare la presenza di cellule immuno-infiammatorie - in altre parole, la pelle risponde alle irritazioni con l'infiammazione e quindi tenta di ripristinarsi autonomamente. Se queste cellule cutanee sono poi soggette ad ulteriori irritazioni, la pelle può reagire con una “vera e propria” risposta infiammatoria.

Illustrazione della pelle sana, delle microinfiammazioni e delle infiammazioni
1. Pelle sana
2. Microinfiammazioni
3. Infiammazioni (Eritema)

Che relazione hanno con le condizioni del cuoio capelluto? C'è una sempre maggiore evidenza che le microinfiammazioni del cuoio capelluto fanno parte della maggior parte dei disordini del cuoio capelluto stesso – dall'assottigliamento dei capelli e la forfora, alla secchezza, al prurito e alla sensitibilità del cuoio capelluto.

Se noti una perdita improvvisa di capelli o hai i capelli fragili, potresti avere una patologia latente come un problema alla tiroide, una mancanza di ferro, o una malattia autoimmune. Anche alcuni farmaci possono causare la perdita dei capelli. Contatta un dermatologo in qualsiasi caso per avere ulteriori informazioni.

MITI COMUNI

MITI COMUNI

L'aceto, gli olii naturali e bere otto bicchieri di acqua al giorno sono alcuni dei rimedi naturali ritenuti efficaci per il trattamento del cuoio capelluto sensibile. Ma anche se bere acqua a sufficienza fa bene alla salute in generale, non serve di per sè a trattare il cuoio capelluto - e non ci sono prove che dimostrino l'efficacia degli altri rimedi elencati sopra.

Donna che beve acqua
Bere acqua fa bene per la salute in generale, ma di per sè non lenisce il cuoio capelluto sensibile.

SOLUZIONI

SOLUZIONI RACCOMANDATE

Donna che si lava i capelli
Eucerin DermoCapillaire pH5 SHAMPOO DELICATO è stato specificamente sviluppato per mantenere il naturale livello di pH della pelle.

Eucerin DermoCapillaire pH5 SHAMPOO DELICATO per il cuoio capelluto sensibile e Eucerin DermoCapillaire SHAMPOO AD ELEVATA TOLLERABILITA' per il cuoio capelluto ipersensibile sono stati sviluppati senza ingredienti irritanti per donare al cuoio capelluto la detersione delicata ed il trattamento di cui ha bisogno. Scopri di più sullo shampoo delicato o sullo shampoo ad elevata tollerabilità.

HAI IL CUOIO CAPELLUTO SENSIBILE?

Puoi avere il cuoio capelluto sensibile se …

Puoi soffrire di un'altra condizione del cuoio capelluto se …

Il tuo cuoio capelluto reagisce a molti shampoo o prodotti per capelli: Questi spesso contengono detergenti aggressivi o agenti chimici.

Ti sei di recente esposta ad una o più cause principali elencate sopra: Soprattutto se i sintomi si sono sviluppati subito dopo.


Se hai fiocchi bianchi o squame gialle sul cuoio capelluto e sui capelli: Puoi avere la forfora o la dermatite seborroica.

Hai chiazze rosse, desquamate e dall'aspetto argentato sul cuoio capelluto: Puoi avere la Psoriasi.

Il tuo cuoio capelluto è estremamente pruriginoso: Puoi avere un cuoio capelluto secco e pruriginoso.

Consulta il tuo medico o dermatologo se hai dubbi, sintomi severi, o se hai il cuoio capelluto infiammato, doloroso o irritato.