Segni dell'invecchiamento Perdita di volume

Dai 25 anni in poi, l'invecchiamento cutaneo inizia a diffondersi in tutti gli strati della pelle. Questo cambiamento è dovuto ad una combinazione di fattori endogeni e esogeni.

SEGNI & SINTOMI

Invecchiamento cutaneo in generale e perdita di volume

The triangle of beauty

Il modo in cui ognuno invecchia è in parte dovuto a fattori genetici. L'invecchiamento intrinseco combina fattori ambientali e stile di vita e porta al rallentamento dei processi chiave e delle funzioni naturali della pelle. È questo rallentamento che causa i segni più visibili dell'invecchiamento cutaneo: comparsa di rughe, perdita di volume e perdita di elasticità e luminosità.

Uno dei principali cambiamenti che provoca questi segni visibili è la diminuzione delle cellule che danno volume alla pelle.

Questa perdita di volume, insieme alle rughe e alla perdita di elasticità e di luminosità, fa apparire la pelle del viso più vecchia. A volte è difficile da descrivere, ma la perdita di volume è molto frequente ed altera la struttura e la forma di tutto il viso. A volte viene indicata anche come rilassamento cutaneo, perdita di contorni o "pelle a zampe di gallina" o "espressione del viso contratta" e viene spesso associata ad un'espressione negativa sul viso.

Immagine grafica della pelle e dei suoi strati con le cellule che danno volume.
Con il passare del tempo negli strati della pelle avvengono cambiamenti strutturali.
Donna che mostra la perdita di volume tirando la pelle del viso
La forma di tutto il viso cambia con il passare del tempo e si può spiegare con una perdita di volume.

Come riconoscere una perdita di volume

Il triangolo della bellezza

La perdita di volume può essere difficile da descrivere o identificare, per questo avere un riferimento visivo può essere utile. Questa immagine mostra chiaramente come questo particolare segno di invecchiamento cutaneo agisca cambiando l'espressione facciale. Il 'triangolo della bellezza' dimostra come la perdita di volume possa portare il viso ad assumere un'espressione triste, negativa o stressata e questo potrebbe causare percezioni sbagliate rispetto al vero umore della persona in oggetto.

Questa perdita di volume, insieme alle rughe e alla perdita di densità e di luminosità, La distribuzione uniforme di volume nella pelle del viso quando siamo giovani, aiuta a donare un aspetto attraente. Le principali caratteristiche di una pelle giovane si possono chiaramente vedere come parte del cosiddetto ‘triangolo di bellezza’. Esse comprendono:

  • Zigomi alti
  • Guance definite
  • Pelle liscia
  • Linea della mascella ben definita

Queste caratteristiche si combinano per creare una forma e una struttura del viso che è più estesa nella parte superiore e si riduce fino al punto più ristretto che è il mento. Il viso ha un aspetto generale rilassato e positivo.

Il triangolo della bellezza presentato nell'immagine di un volto di donna
Il triangolo della bellezza, simbolo dell'attraente giovinezza

Con il passare del tempo, i segni della perdita di volume portano a un capovolgimento del cosìddetto triangolo della bellezza. Questo processo è dovuto a diversi cambiamenti:

  • Linea della mascella più ampia
  • Cedimenti della forma del viso
  • Appiattimento delle guance
  • Fronte e contorno occhi mostrano rughe
  • Gli angoli bassi rivolti verso il basso

È la combinazione di questi fattori che porta il viso ad apparire invecchiato. Come si può vedere in questa immagine, il triangolo è ora capovolto e la zona più ampia è rivolta verso la parte inferiore del viso. Quando il volume diminuisce, la pelle tende a perdere compattezza e in questo modo la percezione del volto è alterata. Così l'aspetto del viso viene vissuto con maggiore drammaticità dagli altri.

Il triangolo della bellezza capovolto, presentato nell'immagine di un volto di donna
Col passare del tempo il triangolo della bellezza si capovolge portando ad un cambiamento di espressione del viso.
FATTORI CONTRIBUENTI

Perché il triangolo della bellezza si capovolge?

Oltre all'invecchiamento dovuto al passare del tempo, il processo che porta alla perdita di volume è dovuto a diversi fattori, sia esogeni che endogeni.

Cambiamenti ormonali
Durante la pubertà i livelli di estrogeni sono alti. La pelle è liscia ed elastica e i suoi contorni sono ben definiti. Quando invecchiamo i livelli di ormoni diminuiscono e le cellule che donano volume si riducono sia di dimensione che di quantità, portando ad una perdita di volume e a contorni del viso meno definiti.

Stile di vita
La perdita di volume fa parte del generale processo di invecchiamento cutaneo, ed è causata anche dagli stessi fattori esterni dello stile di vita che contribuiscono anche alle rughe e alla perdita di elasticità e di luminosità. Questi comprendono:

  • Fumo: La nicotina e le sostanze chimiche contenute nelle sigarette danneggiano ulteriormente il collagene della pelle.
  • Sole: Trascorrere troppo tempo al sole può contribuire a danneggiare ulteriormente il collagene e a compromettere la struttura della pelle.

La combinazione di questi fattori dello stile di vita provoca lo stress ossidativo. Questo accade quando si formano internamente le molecole conosciute come ‘radicali liberi’ e attaccano le strutture cellulari comprese quelle che aiutano la pelle a risultare liscia e soda. Una volta che la struttura risulta indebolita, e diminuiscono il collagene e l'elastina, il generale processo di invecchiamento cutaneo risulta accelerato. Questi segni visibili comprendono la perdita di volume, perdita di elasticità e di  luminosità e le rughe risultano più evidenti in superficie.

Viso di donna di mezza età
Soprattutto durante la menopausa le donne subiscono cambiamenti nel loro equilibrio ormonale
Donna che si protegge gli occhi dal sole con la mano
Il livello di tollerabilità del sole differisce a seconda del tipo di pelle di ogni persona

Perché si verifica la perdita di volume?

il generale processo di invecchiamento cutaneo avviene quando i meccanismi e le funzioni della pelle rallentano con l'avanzare dell'età. L'aspetto più significativo di questo particolare problema, è una perdita graduale delle sostanze ‘filler’ che mantengono la pelle soda e liscia, e che di conseguenza porta ad una perdita di volume, a contorni meno definiti e al rilassamento cutaneo.

Questo si verifica nelle seguenti aree della struttura cutanea:

Illustrazione grafica della struttura della pelle con i diversi strati
1 Epidermide 2 Strati più profondi della pelle

L'epidermide: Quando invecchiamo, gli strati superiori della pelle producono meno Acido Ialuronico e meno lipidi. La pelle ha dunque una ridotta capacità di legare l'acqua, diventa più secca e, di conseguenza, compaiono le rughe. La pelle appare quindi più sottile, e la sua superficie può essere secca e ruvida.

Gli strati più profondi della pelle: Una perdita annuale di collagene dell'1% peggiora l'effetto di assottigliamento della pelle con una diminuzione della concentrazione di elastina. Poiché l'elastina è in parte responsabile dell'elasticità e della resistenza della pelle, una diminuzione di queste due sostanze insieme provoca il rilassamento cutaneo e la perdita di elasticità. Le cellule che mantengono la pelle soda e compatta, si riducono in quantità e dimensione, e questo porta ad una riduzione di questi strati. Il risultato è un aspetto più rilassato con contorni meno definiti e guance infossate.

Con il passare del tempo rallenta anche la circolazione del sangue che apporta sostanze nutrienti, e questo provoca opacità ed una tendenza alla disidratazione e a processi di guarigione più lenti. Ora è più probabile che compaiano le rughe più profonde. Questo può portare anche ad una perdita di elasticità e di luminosità.

SOLUZIONI

Cosa si può fare?

Anche se la perdita di volume è un problema complesso ed è per molti versi inevitabile, gli effetti visibili possono essere trattati in modi diversi.

Ingredienti attivi

Questi ingredienti attivi colpiscono e trattano le cause della perdita di volume e di definizione dei contorni del viso. Agire direttamente sulla causa di questi problemi può aiutare la pelle ad avere nuovamente un aspetto giovane e sano.

  • Magnololo
    Il Magnololo, un estratto naturale della corteccia della pianta di  Magnolia, è un ingrediente altamente efficace dei prodotti anti-età.  La ricerca in-vitro ha dimostrato che attiva le cellule che donano volume aumentandone la quantità e la dimensione. I prodotti come  Eucerin Volume-Filler Siero Concentrato, che contiene un'elevata concentrazione di Magnololo, possono aiutare ad agire sulle cause del rilassamento cutaneo, della perdita di volume e dei contorni del viso poco definiti. Se usato insieme al trattamento quotidiano volumizzante, può aiutare a donare un aspetto giovane al viso.
  • Oligo Peptidi
    Estratti dai frutti di Anice, questi peptidi stimolano e favoriscono la rete di collagene per una struttura della pelle più soda e compatta. Essi migliorano il metabolismo cutaneo, riattivano le interazioni fra le cellule della pelle e rafforzano il tessuto connettivo (test in-vitro).  La microcircolazione e la sintesi di collagene migliorano, la rete dermica si rafforza e la pelle appare più liscia e compatta. Gli Oligo Peptidi sono uno degli ingredienti chiave della linea Eucerin Volume-Filler, che contrasta la perdita di volume.
  • Acido Ialuronico
    L'Acido Ialuronico è una sostanza prodotta all'interno del corpo  che costituisce parte del tessuto connettivo della pelle. Una delle sue funzioni chiave è trattenere l'idratazione e ha la capacità di legare una quantità di acqua da 1.000 a 10.000 volte il suo peso molecolare. Quando invecchiamo, questa capacità naturale della pelle di sintetizzare l'Acido Ialuronico diminuisce e quindi la pelle perde la sua levigatezza. La capacità estremamente elevata di immagazzinare l'acqua ha anche un effetto rigenerante sulla pelle. L'Acido Ialuronico è uno dei tre ingredienti attivi di Eucerin Volume-Filler Siero Concentrato, nel quale agisce per migliorare la ritenzione idrica. Se usato insieme ai prodotti volumizzanti, questo trattamento intensivo può aiutare a ridurre la comparsa di rughe e rughette. L'Acido Ialuronico è anche un ingrediente chiave della linea Eucerin Hyaluron-Filler e dei trattamenti giorno e notte della linea Eucerin Hyaluron-Filler + Elasticity.

Donna di mezza età che si guarda allo specchio e si tocca la guancia sinistra.
Alcuni ingredienti, che si trovano nelle formule dei prodotti anti-età per il viso, come il Magnololo, gli Oligo Petidi e l'Acido Ialuronico, possono aiutare a donare alla pelle un aspetto giovane.
Donna che si applica la crema sul viso
Una routine di bellezza per il viso, utilizzando prodotti volumizzanti, può aiutare a ridurre la perdita visibile di volume.

Trattamenti dermatologici invasivi

Trapianto di grasso Lipofilling
Questo trattamento comporta la rimozione chirurgica del grasso in eccesso da una particolare zona del corpo così che possa essere trapiantato in una zona in cui è necessario. Questo tipo di trattamento è comunemente usato per ridare volume alle guance ed è un trattamento con risultati di lunga durata. Il gonfiore non è insolito dopo il trattamento, che richiede un periodo di inattività da parte del paziente.

Filler
Queste sostanze iniettabili sono utilizzate per sostituire temporaneamente il volume naturale della pelle e dare risultati immediati a breve termine. Solitamente vengono utilizzate nella zona sotto gli occhi, per le guance e per le labbra.

Uno dei principali cambiamenti che provoca questi segni visibili è la diminuzione delle cellule che donano volume alla pelle.

L'Acido Ialuronico iniettabile può anche aiutare a combattere le rughe.

Impianti per le guance
Questi impianti danno risultati semi permanenti. Un impianto di plastica è posto sotto la pelle per ripristinare il volume in particolari zone del volto, di solito le guance. Una volta questi impianti erano molto popolari, ora lo sono meno rispetto ai Filler o ai trattamenti di trasferimento di grasso che richiedono meno tempo di recupero da parte del paziente.

Mano con un'iniezione
Segnare la linea da incidere con una penna dalla punta di feltro.
Donna in procinto di sottoporsi a un intervento di chirurgia plastica
Ogni rischio, così come ogni beneficio, legati a un intervento di chirurgia plastica devono essere considerati in anticipo

Trattamenti dermatologici non invasivi

Onde termiche
Questo tipo di trattamento utilizza una tecnologia basata sulla radio frequenza per riscaldare gli strati di collagene che si trovano in profondità nella pelle. Il calore favorisce la produzione di nuovo collagene e tonifica il collagene esistente con l'obiettivo di ripristinare la definizione dei contorni del viso.

Ultrasuoni
Questo trattamento utilizza gli ultrasuoni per sollevare, tonificare e restringere la pelle allentata.

Donna che si è sottoposta ad un trattamento dermatologico per il viso
I trattamenti dermatologici anti-età possono essere utili.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter per godere di vantaggi esclusivi. Ti aggiorneremo regolarmente riguardo novità, offerte speciali, test di prodotto, concorsi e consigli sulla pelle. Registrati gratuitamente!

  • Novità e consigli sulla pelle
  • Offerte esclusive
  • Concorsi e test di prodotto

Video-Consulenza

Con la nostra video-consulenza interattiva potrai scoprire i prodotti Eucerin più adatti al tuo tipo di pelle.
Inizia la video-consulenza

Contattaci via email

Hai domande, idee o suggerimenti per noi? Compila il form e contattaci!
Compila il form